Andrade sulla via del ritorno

Era il 23 settembre quando Jorge Andrade (clicca qui per la sua galleria fotografica) durante la partita contro la Roma doveva abbandonare il campo per un serio infortunio.
Un infortunio al ginocchio, proprio come quello che lo aveva tenuto lontano dai campi per mesi ai tempi del Deportivo La Coruna, che lo aveva gettato nello sgomento. Andrade non sentiva nemmeno dolore perché il pensiero andava alla sua carriera evidentemente a rischio: due lunghi stop per motivi così gravi alla soglia dei trent'anni possono significare la fine.
Fortunatamente l'incidente si rivelò meno drammatico del previsto, i legamenti non risultarono interessati dal trauma, la diagnosi fu quella della rottura della rotula.

Oggi, a due mesi da quella domenica, il difensore sta molto meglio e ai microfoni di Juventus Channel ha parlato delle sue condizioni:

"Ora va decisamente meglio, sto lavorando per rinforzare il muscolo e adesso il ginocchio sembra quasi sano. In questi mesi ho lavorato molto e so che altrettanto lavoro mi aspetta, ma sono contento, perché so che tornerò al meglio".

Quando Andrade dovette abbandonare il campo tutti, a partire da Claudio Ranieri fino ad arrivare ai tifosi, iniziarono a preoccuparsi.
Per la difesa bianconera ancora in via di assestamento la sua presenza sembrava vitale. Le cose poi sono andate diversamente grazie alla "scoperta" della coppia costituita da Legrottaglie e Chiellini, di questo se ne rallegra anche lo stesso portoghese che anzi approfitta dell'occasione per fare i suoi complimenti ai compagni di squadra.

Parlare di rientro è ancora prematuro, ma il 2008 potrebbe iniziare con il sorriso per il centrale bianconero:

"Il dottor Agricola mi ha parlato di febbraio come data del possibile rientro. Non c’è problema, voglio guarire bene, prendendomi il tempo che mi serve, per poi rientrare ed essere utile alla squadra".

Una buona notizia per Ranieri che, anche se in questo periodo sembra non aver bisogno di rinforzi in difesa, non potrà che accogliere il rientro del portoghese con gioia.
Una buona notizia soprattutto per Andrade che alla Juve sperava di iniziare in maniera differente.

Le foto più belle di Andrade

La gallery di Andrade

La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade
La gallery di Andrade

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: