Totti pronto a tornare in Nazionale

Francesco TottiSembrava che Totti non pensasse più di tornare a vestire la maglia della Nazionale, ora sembra che qualcosa stia cambiando. E' lo stesso capitano giallorosso che di fatto apre uno spiraglio ad un possibile ritorno alla corte di Roberto Donadoni.

In un'intervista al periodo GQ, in merito al Campionato Europeo che si disputerà in Austria e Svizzera a giugno, Totti si dimostra possibilista:

"Mi dispiace, ma è giusto che vadano i 22 o 24 che sono riusciti a conquistare la qualificazione - ha detto al magazine "GQ" - Certo, se per qualche infortunio o per qualche emergenza ci fosse bisogno...".

A dir la verità, proprio qualche giorno fa lo stesso Totti aveva decisamente smentito un possibile ritorno in Nazionale:

"Il ritorno in azzurro? Non ci ho mai pensato."



Probabilmente il pupone ha nostalgia della maglia azzurra e non vorrebbe mancare alla manifestazione europea la prossima estate in cui come noto l'Italia risulta tra le favorite alla vittoria finale.

Con le dichiarazioni su GQ ora si riaprirà il tormentone sul possibile arrivo di Totti in azzurro, soprattutto se uno dei papabili dovesse subire infortuni o risentire di pesanti problemi fisici. Ma Donadoni che ne pensa, lui che aveva escluso un possibile ritorno di Totti e Nesta?

Tra le dichiarazioni, Francesco dice la sua anche sul Pallone d'oro, ormai di Kakà:

"L'avrei dato a Messi, ha 20 anni ma in campo sembra ne abbia 30. E' decisivo con l'Argentina, in campo europeo e nella Liga". Per chiudere, c'è la sua Roma: "Io sono giallorosso dentro, è una scelta di cuore, un sogno che cullo fin da piccolo. Però in passato ci sono state incomprensioni con allenatori e dirigenti, e c'è stato il momento in cui mi sono detto: me ne vado".

Che accadrà da qui a sei mesi non possiamo saperlo, ma uno spiraglio si è aperto: vedremo il pupone in azzurro in Austria e Svizzera?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: