Ranking Fifa: l’Italia torna nella Top Ten dopo nove mesi

La Fifa ha pubblicato il Ranking per Nazionali aggiornato: l’Italia torna nella Top Ten, scavalcate Spagna e Svizzera.

La lenta rinascita del calcio italiano passa anche da queste piccole cose: l’Italia è di nuovo nella Top Ten del Ranking Fifa per Nazionali, merito di Antonio Conte che aveva ereditato una squadra che stava per uscire pericolosamente dai radar delle posizioni più nobili della graduatoria. Da quando si è insediato il commissario tecnico salentino, gli Azzurri tra qualificazioni europee e amichevoli hanno vinto cinque partite e pareggiatane una (con la Croazia a Milano) segnando 9 gol e subendone due: secondo gli stringenti criteri del ranking, questi risultati hanno comportato un guadagno netto di due posizioni, passando così dalla dodicesima alla decima piazza, cosa che non accadeva dal periodo pre-mondiale.

A fare le spese di questo balzetto in avanti degli Azzurri, incredibilmente la Spagna che dopo i fasti del quadriennio d’oro (2008-2012) ora deve fare i conti con una poco onorevole 11esima posizione, al posto dell’Italia al dodicesimo posto invece la Svizzera di Petkovic. Invariate invece le prime nove della graduatoria: prima sempre la Germania, seconda l’Argentina e terza la Colombia, poi nell’ordine Belgio, Olanda, Brasile, Portogallo, Francia e Uruguay. Prossimo aggiornamento del ranking il 9 aprile, dopo che l’Italia avrà giocato contro Bulgaria (71esima, qualificazioni agli Europei) e Inghilterra (17esima, amichevole): chissà che fra un mese circa la nostra Nazionale non possa scalare ulteriori posizioni.

I Video di Calcioblog