Esclusiva CalcioBlog - Il pronostico di Sabatino Durante: "Juve davanti, l'Inter di Stramaccioni sorprenderà"

Essere operatori di mercato vorrà pur dir qualcosa. Sabatino Durante, agente FIFA e pluricollaboratore di massimi club a livello internazionale, lui qualcosa ne sa e di questa Serie A un'idea se l'è già fatta. Anche perché i volti nuovi dal Sud America come al solito non sono pochi e quella terra è storicamente il suo pezzo forte. Succede così che Durante metta la Juventus davanti a tutte (“In Europa vedranno i bianconeri come la versione muscolare del Barcellona”) e, dietro ma seconda forse a nessuno, l'Inter di Stramaccioni.

Non è tanto il buon risultato di Pescara a scrivere la sentenza, quanto piuttosto la valutazione sensibile delle mosse di mercato: un Moratti saggio, per una volta. “L'Inter si è mossa razionalmente – la considerazione di Durante – senza voler strafare ma aggiungendo i pezzi necessari soprattutto in ottica campionato italiano”. Diffidenza sulla Roma: “Dovevano muoversi sulla difesa e quasi sembrano peggiorati rispetto all'anno passato: hanno tenuto conto dell'idea di gioco di Zeman? I brasiliani che sono arrivati sono giocatori di seconda o terza fascia”.

Sui singoli, due nomi sopra tutti tra coloro che approdano per la prima volta in Serie A: Javi Martinez e Dorlan Pabon. Fiorentina e Parma. Ecco i motivi della scelta: “Sponsorizzo Martinez da anni, ha una qualità fuori dal comune ed è un centrocampista che sa stare in campo. Gli manca la continuità, ma il suo modo di giocare compensa ampiamente questa lacuna. Ottima scelta di Pradé. Per quanto riguarda Pabon si tratta di una punta esterna, ideale in un tridente: Donadoni se ne renderà presto conto anche perché centralmente gli si toglie forse il meglio... resto convinto che sarà lui la rivelazione del campionato”.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: