Calciomercato Juventus – Tutte le Notizie e le voci del 28 agosto 2012

Il calciomercato dei bianconeri all'arrembante ricerca della punta di diamante per il suo attacco. Ecco la rubrica del 26 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

La testardaggine di dei due presidenti Della Valle e Urrutia mettono in seria difficoltà la Juventus nei suoi piani di acquisizione di un top player. Arrivati dei secchi no da tutt'e due i fronti di principale interesse, ora la Juventus punta verso il Portogallo. Intanto il terzo portiere bianconero è pronto alla firma ufficiale.

Jovetic

L'annunciato arrembaggio della Juventus a Jovetic sembra essere sfumato. Tuttosport e Gazzetta dello sport annunciano che tra i bianconeri e i viola è stato raggiunto un accordo, ma per il 2013. Della Valle avrebbe infatti rifiutato definitivamente l'offerta di 30 milioni fatta da Marotta. Per vedere Jovetic alla Juventus se ne parlerà quindi l'anno prossimo. Della Valle pensa infatti che le quotazioni di Jovetic non potranno che salire nel corso di quest'annata, portando poi un guadagno maggiore ai viola.

Llorente

Marotta si scontra anche contro il muro basco e l'offerta di 18 milioni di euro più bonus sono stati rifiutati dal testardo Urrutia. Per la Gazzetta dello sport la sensazione è però che il Toro di Pamplona a Torino ci arriverà. Llorente infatti vuole dichiaratamente approdare a Torino, ma il quando dipenderà dalla dirigenza del Bilbao, che dovrà rendersi conto del rischio di doverlo poi svendere per non perdere il giocatore a gennaio a parametro zero.

Osvaldo

L'eventuale interesse della Juventus per Osvaldo è ormai tramontato, dal momento che la Roma a ritirato dal mercato il giocatore. Lo annuncia la Gazzetta dello sport. Che la spettacolare rovesciata di Osvaldo nella prima partita di campionato abbia spianato la strada in giallorosso?

Cardozo

Tra tutti gli obiettivi quello che sembra essere rimasto ancora in ballo per un acquisto nell'immediato è Cardozo, attaccante del Benfica. I portoghesi chiedono per Cardozo 15 milioni di euro, ma la Juventus ne ha offerti 8. Marotta e company sarebbero disposti ad arrivare anche a 10-11 milioni, probabilmente archiviando la faccenda con successo. Forse vista la chiusura imminente sarebbe il momento di stringere le trattative.

Borriello

Un utile attaccante di peso che a giudicare dalle voci è sempre più vicino ai bianconeri, nonostante la smentita in merito fatta dallo stesso Marotta. Secondo l'esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, la Juventus potrebbe iniziare a pensare a Borriello da giovedì. L'attaccante è infatti sempre stato individuato come un acquisto da effettuare in extremis.

Ziegler

Tra i terzini sinistri in cerca di fissa dimora, Ziegler secondo Tuttosport potrebbe trovare il suo futuro in Italia. Oggi infatti i dirigenti bianconeri incontreranno il vicepresidente del Palermo per chiudere definitivamente le trattative. L'accordo sul cartellino del giocatore sarebbe già stato raggiunto e il tassello mancante riguarda il suo stipendio.

Boakye

L'attaccante ghanese in comproprietà col Genoa, potrebbe rimanere in serie A invece di tornate al Sassuolo come si credeva. L'Atalanta ha infatti inserito Boakye in cima alle sue priorità e il prestito ha buone probabilità di andare in porto.

Del Piero

La scelta definitiva del Pinturicchio sarà molto probabilmente il Sion, dove Gattuso ha già trovato la sua dimora ideale. La scelta ovviamente non è stata di cuore, ma di denaro. Del Piero avrebbe comunque mantenuto il suo obiettivo di rimanere in un club europeo.

Rubinho

Come già si vociferava, la scelta per il terzo portiere della Juventus è alla fine ricaduta su Rubinho. Il portiere, entusiasta dell'accordo, apporrà la sua firma ufficiale in giornata.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail