Calciomercato Juventus: il piano del Barcellona per Pobga

Calciomercato Juventus: il Barcellona ha un piano per portare in Catalogna il centrocampista francese Paul Pogba. Un piano abbastanza complicato, in ogni caso, poiché oltre alle normali difficoltà nel condurre una trattativa di queste proporzioni, c’è da tenere in considerazione della sanzione Fifa che impedisce ai blaugrana di effettuare mercato per tutto il 2015. A riportare la notizia è il quotidiano spagnolo ‘Mundo Deportivo’, secondo cui ormai il Barcellona non starebbe più nascondendo il proprio interesse per Pogba, destinato a raccogliere l’eredità di un certo Xavi, che si sta accordando per trasferirsi e chiudere la carriera in Qatar.

Secondo il ‘Mundo ‘Deportivo’, quello su Pogba sarà un investimento a lungo termine, al quale sta lavorando Ariedo Braida. L’ex ds del Milan, approfittando dei buoni rapporti con il dg bianconero Beppe Marotta, potrebbe sbaragliare l’agguerrita concorrenza, anche se c’è’ poi da convincere l’esigentissimo agente del calciatore, Mino Raiola, data anche la complessità delle trattativa. Il Barcellona, infatti, dovrà convincere il procuratore ad accettare il trasferimento posticipato. Le opzioni, al momento, sono due, ma non sembrano molto gradite a Raiola e Pogba.

paul pogba 2019

Il Barcellona potrebbe acquistare Pogba a giugno e lasciarlo un anno alla Juventus in una sorta di “prestito forzato”, soluzione che non piace molto alla dirigenza blaugrana. L’alternativa, sarebbe quella di tesserarlo subito, ma facendogli giocare la prima parte della stagione in bianconero. Una soluzione che ovviamente non può fare comodo alla Juventus e allo stesso Pogba: il club bianconero non si sente un “parcheggio” e poi se il nazionale francese giocasse la prima parte della Champions con la Signora, non potrebbe essere schierato dal Barcellona nella seconda fase, con tutte le conseguenze negative del caso. Insomma, la questione non è affatto semplice, ma la destinazione Barcellona sarebbe maggiormente gradita rispetto al Real Madrid, che come ha puntualizzato Raiola nei giorni scorsi "compra e getta via i giocatori come asciugamani".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail