Calciomercato Real Madrid Esclusiva CalcioBlog: Ecco Debuchy alla corte di Mourinho

Come vi avevamo anticipato nella notte il nuovo terzino destro del Real Madrid sarà il francese Debuchy. La nostra notizia in anteprima ora è presente su tutti i principali siti d'informazione sportiva: l'accordo con il Lille dovrebbe essere trovato fra i 6 e gli 8 milioni di euro, un paio meno rispetto alla richiesta, mentre il brasiliano Maicon continua a rimanere in rosa con i nerazzurri ed è stato convocato per la gara di ritorno del preliminare d'Europa League contro il Vaslui.

Mourinho ha scelto il francese per sostituire Arbeloa, uno dei meno "galattici" nella sua super squadra che stasera sfiderà i rivali di sempre del Barcellona nella semifinale di ritorno della Supercoppa di Spagna (che noi seguiremo in tempo reale) dopo la sconfitta 3-2 nell'andata al Camp Nou.

Vedremo ora se, come risulta dalle nostre fonti, si farà avanti il Manchester City di Mancini per togliere Maicon dalla posizione scomoda di "semi-indesiderato" da Stramaccioni e se il Napoli riuscirà a chiudere per Mesto del Genoa dopo aver incassato il secco "no" del Newcastle all'offerta presentata dai partenopei per l'ex nerazzurro Santon.

Niente Maicon, il Real sceglie Debuchy

Dopo Modric, tocca a Debuchy. Non siamo ai concerti di Parigi, e nemmeno a quelli di Vienna. Piuttosto in orbita Real Madrid, dove Mourinho intraprende la strada della tecnica a discapito sempre e comunque della muscolarità. Il croato, pagato soldoni al Tottenham, arriva al Bernabeu per insidiare Xabi Alonso o addirittura scalzare definitivamente Khedira della maglia da titolare. Un Real dunque più agile, tecnico e volenteroso di gestire la sfera.

Ma la vera notizia è la rinuncia a Maicon. Altri muscoli di qualità, ma sempre muscoli. Per il brasiliano, a questo punto, o Manchester City (quotazioni nuovamente in rialzo stando alle fonti anglosassoni) o ancora Inter nonostante il rapporto gelido con Stramaccioni e Branca. Rinuncia madrilena che porta dritta dritta al laterale del Lille, in buon vista nello scorso europeo, ma soprattutto specializzato del ruolo con interpretazione più votata ai tempi di gioco e alle capacità tattiche. Facendo un paragone retrò, più Salgado che Roberto Carlos.

L'offerta delle merengues pare quella decisiva, con il giocatore che dirà di sì a qualunque ingaggio: salta così l'accordo verbale che Debuchy aveva da tempo con gli inglesi bianconeri del Newcastle, i quali a loro volta dicono no al Napoli per Santon con i partenopei costretti a virare su Mesto del Genoa.

Il francese andrà in Spagna per una cifra vicina ai 10 milioni di euro, con buona soddisfazioni di tutte le parti in causa.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail