Calciomercato Napoli – Tutte le Notizie e le voci del 29 agosto 2012

Ecco la rubrica del 29 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Bruno Uvini
Ventuno anni compiuti il 3 giugno scorso, questo difensore brasiliano (ma con passaporto italiano) è l'ultima scommessa di Riccardo Bigon: è cosa fatta il suo trasferimento dal San Paolo al Napoli per una cifra molto importante (addirittura 3 milioni di euro), d'altra parte questo ragazzo ha già messo in saccoccia tra presenze con la Nazionale brasiliana, sempre in amichevole, oltre ad aver partecipato alle scorse Olimpiadi. Walter Mazzarri non lo conosce bene e valuterà se tenerlo in rosa o darlo in prestito (hanno bussato alla porta dei partenopei già il Malaga e il Siena), il tutto però in tempi strettissimi; l'unica nota stonata è l'esperienza in chiaroscuro al Tottenham lo scorso inverno: gli Hotspurs lo provarono più volte in allenamento e in amichevole e dopo due mesi decisero di rispedirlo al San Paolo.

Giandomenico Mesto
Ci siamo quasi. Il tira e molla tra Napoli e Genoa sta per partorire la tanto attesa fumata bianca col passaggio di Mesto alla corte di Walter Mazzarri; il Tuttosport delinea la situazione: "Il club sta facendo di tutto per rendere la rosa sempre più competitiva, tanto che il ds Bigon ieri a Milano ha provato a chiudere la trattativa per l'esterno destro che manca a Mazzarri. Il ds azzurro è stato a lungo a colloquio con il suo omologo genoano, Capozucca, e pare che le parti si siano molto riavvicinate. E cioè, il Genoa continua a non accettare la soluzione del prestito annuale, però si sta ammorbidendo sull'ipotesi di accettare il passaggio in comproprietà del laterale. Oggi la trattativa potrebbe essere chiusa sulla base di 800.000 euro per la metà di Mesto".

Ricardo Centurion
Centrocampista classe '93, un altro giovane che il Napoli vorrebbe far suo in prospettiva futura; gioca nel Racing di Avellaneda e ha un profilo che piace al club campano, anche se il suo agente Alejandro Mazzoni (lo stesso di Lavezzi) interpellato in merito da tuttomercatoweb ha precisato: "Per il momento non si fa niente, magari in futuro".

Marco Donadel
Oggetto misterioso della rosa azzurra, anche complice qualche infortunio di troppo, il suo agente Andrea D'Amico rivela a Radio Crc che Donadel è pronto per il riscatto personale e non intende lasciare Napoli: "Marco è un calciatore totalmente guarito. Purtroppo ha avuto questo incidente ma è un ragazzo molto intelligente. Ha ancora l'età giusta per dare un grosso contributo al mondo del calcio e credo possa fare molto bene da qui in avanti. Marco è un ragazzo molto determinato, ha una grande intelligenza tattica, tecnica, ha esperienza e ovunque è andato, ha lasciato un segno indelebile. Se conquista il posto da titolare è difficile che poi lo perda. La volontà del mio assistito è sempre stata quella di voler dimostrare il suo valore in maglia azzurra. Adesso può farlo e si giocherà fino in fondo le sue carte".

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail