Heinz Muller, il portiere bendato

Heinz Muller è un portiere tedesco di 29 anni e gioca nella Coca-Cola Football League Championship, la serie B inglese, con la maglia del Barnsley. E’ arrivato nella squadra dello Yorkshire quest’estate, prelevato dai norvegesi del Lillestrom, e subito è diventato un beniamino dei suo tifosi grazie alle sue strepitose parate. La cosa che però



Heinz Muller è un portiere tedesco di 29 anni e gioca nella Coca-Cola Football League Championship, la serie B inglese, con la maglia del Barnsley. E’ arrivato nella squadra dello Yorkshire quest’estate, prelevato dai norvegesi del Lillestrom, e subito è diventato un beniamino dei suo tifosi grazie alle sue strepitose parate.

La cosa che però lo ha reso ancora più famoso è una sua performance (video) durante la quale para tre calci di rigore bendato. Il portiere ha spiegato che quel video è stato girato per uno spot in Norvegia ma non ha voluto svelare il suo segreto, molti ancora sono scettici sulla veridicità della singolare impresa ma potete farvene voi stessi un’opinione.

A parte questo però Muller è davvero un buon portiere tanto è vero che i dirigenti del Barnsley hanno ammesso che ogni settimana ricevono l’interessamento di grandi club della Premier League come Everton, Liverpool e Manchester United. Il ragazzo ovviamente si dice contento di ciò e non nasconde la sua ambizione di arrivare prima o poi nella massima serie.

A Barnsley non avevano un bel ricordo dei portieri tedeschi. Durante gli anni ’90 infatti a vestire quella maglia c’era Lars Leese che alla fine della sua esperienza scrisse un libro nel quale gettava discredito sulla squadra e sulla città a causa della scarsa professionalità e sulla propensione al divertimento notturno dei suoi colleghi inglesi.

Muller ha sentito parlare di Leese ma non ha letto il suo libro, tuttavia non ci vede niente di male nel fatto che i calciatori possano volersi divertire quando non sono impegnati sul campo. La sua vita è comunque molto tranquilla, vive pacificamente con la moglie Pia e il figlio Leon di cinque mesi in una villa lontana dal clamore del centro.

Per il momento si gode il suo momento magico, la sua squadra anche grazie ai suoi interventi è a soli 4 punti dala zona playoff, posizione che le garantisce il primato tra le squadre dello Yorkshire visto che entrambe le squadre di Sheffield sono più in basso mentre il Bradford City è addirittura nella serie inferiore.

I tifosi, che hanno fatto esaurire le scorte di tazze con il faccio di Heinz, invece aspettano trepidanti un calcio di rigore sperando che il loro beniamino sussurri all’attaccante di turno che lui può parare anche bendato. Che sia vero oppure no c’è da scommettere che la tranquillità del battitore possa risultarne seriamente compromessa.

Il video di Heinz Muller, il portiere bendato

I Video di Calcioblog