Roma al lavoro: Taddei, Totti e Aquilani già in forma

Alberto Aquilani
Anche la Roma, come le altre colleghe di serie A, è tornata ieri al lavoro. I più in forma sono sembrati Aquilani, Taddei e anche il capitano Totti. La squadra ha avuto una quarantina di spettatori che si erano radunati a Trigoria per seguire i loro beniamini.

I gol di Mancini e di Perrotta, la buona forma di Totti e la Roma riprende il suo corso verso il recupero del gap che lo separa dalla capolista Inter. Al primo allenamento a Trigoria dopo le vacanze estive, senza Barusso impegnato nella Coppa d'Africa, Tonetto e Antunes influenzati, i giallorossi hanno mostrato un buon gioco.

Non c'era Pizarro che ha avuto un riacutizzarsi del dolore al ginocchio destro che da tempo procura problemi al cileno e Spalletti ha cercato soprattutto di far riacquistare la condizione atletica dei giocatori in mattinata, seguita poi nel pomeriggio da qualche lezione di tattica. Dopo l'infortunio di ottobre in Champions League, ha mostrato una bella ripresa Aquilani parso in totale recupero così come Totti sembra abbia dimenticato i problemi al piede destro.

Ha mostrato una buona condizione soprattutto Mancini che ha segnato tre reti, così come buone notizie sono giunte da Perrotta con due, Cicinho, Brighi e Pit. In attesa della prima gara del 2008 in programma il 13 gennaio con l'Atalanta, la Roma probabilmente non potrà contare sul proprio pubblico allo stadio poichè l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha richiesto al prefetto di Bergamo di valutare l'opportunità di chiudere i settori riservato agli ospiti. Questo dopo i tragici incidenti avvenuti nella domenica in cui morì Gabriele Sandri.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: