Il Chelsea vuole Hamsik



Il giovane centrocampista slovacco del Napoli Hamsik ha avuto un impatto molto positivo con la serie A, questo abbiamo potuto vederlo tutti. La sua disinvoltura e le enormi capacità tecniche sono lampanti, talmente tanto evidenti che anche all'estero si sono accorti di lui e questa attenzione non viene certo da squadre qualsiasi. Durante le vacanze di Natale hanno chiesto di lui addirittura il Real Madrid, il Barcellona e il Chelsea, proprio gli inglesi sembrano i più agguerriti.

L'osservatore dei Blues, Carlo Jacomuzzi, era stato a Siena per osservarlo da vicino e ne è rimasto impressionato. Le qualità che più lo hanno colpito sono la personalità e la disinvoltura che mostra in campo, doti a detta dell'osservatore insolite per un calciatore di appena vent'anni. A sentire le sue parole pare che il Chelsea metterà sul piatto un offerta a cui il Napoli non potrà rinunciare in nessun modo.

Si parla di circa tre volte la cifra spesa l'anno scorso da Marino per strapparlo al Brescia, sui 15 milioni quindi ma anche qualcosa in più se necessario. Lo stesso tipo di interesse è arrivato anche dalle spagnole ma per il momento a Napoli sembrano intenzionati a resistere ad ogni tentazione. La società di De Laurentiis, infatti, dopo anni di difficoltà ha finalmente chiuso in attivo il bilancio e tutti i debiti con le banche sono stati quasi cancellati.

A conferma di questo arrivano anche le parole dello stesso Pierpaolo Marino. Il direttore sportivo azzurro conferma che Hamsik è incedibile così come lo sono Gargano e Lavezzi. Aggiunge inoltre che la condizione finanziaria della società gli permetterà di inserire anche qualche altro campione in rosa e il pensiero va soprattutto ad un altro giovane sudamericano, Walter Lopez, di cui si parla molto bene e potrebbe essere acquistato ad un prezzo molto vantaggioso.
I tifosi partenopei possono dormire sonni tranquilli finalmente il Napoli ha una società degna della sua tradizione e del suo pubblico.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: