Klinsmann nuovo allenatore del Bayern

Proprio così, il club bavarese ha già scelto il successore di Ottmar Hitzfeld: si era parlato di José Mourinho e di Marcello Lippi, ma dal prossimo primo luglio sulla prestigiosa panchina del Bayern Monaco siederà Jurgen Klinsmann, vecchia conoscenza del calcio italiano e ultimamente fermo ai box nella sua amata California.

Primi insieme al Werder Brema, la squadra di Luca Toni si affiderà a un tecnico ben voluto in Germania, con la quale nazionale ha raggiunto il terzo posto agli scorsi Mondiali. La "pantegana bionda" è anche una vecchia conoscenza del nostro calcio e non solo perché si è laureato campione del mondo proprio a Roma.

Sono infatti noti i suoi trascorsi a Milano sponda Inter e più tardi a Genova, sponda Sampdoria dove tuttavia non brillò. Ha giocato anche in patria, nello Stoccarda e proprio nel Bayern, ma pure in Francia nel Monaco, in Inghilterra nel Tottenham e nella MLS americana. Vedremo come se la caverà: potrebbe lanciarsi definitivamente come allenatore o sancire definitivamente il suo buen ritiro californiano!

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: