Serie A, Diciottesima Giornata: Inter e Roma allungano, Mutu regala il successo alla Fiorentina

Il Logo della Serie A Tim 2007/08La diciottesima giornata del campionato di Serie A, penultima del girone d'andata, vede le due squadre che guidano la graduatoria, Inter e Roma, allungare sulle inseguitrici, grazie ai successi esterni sui terreni di Siena e Atalanta. Giornata ricca di vittorie in trasferta, tra le quali spiccano quelle del Livorno a Torino e del Genoa a Roma.

I nerazzurri, alla settima vittoria consecutiva, faticano più del previsto contro un Siena battagliero prima di imporre il proprio strapotere fisico, guidati dall'ennesima ottima prestazione di Ibrahimovic. Finisce 2-3, ma i padroni di casa avrebbero anche potuto strappare un punto se non fosse stato per un paio di grandi interventi di Julio Cesar.

Fatica anche la Roma, che conquista la posta piena a Bergamo, grazie alla classe dei suoi due uomini più talentuosi, Totti e Mancini, rischiando però più volte di subire il pari nella ripresa.

Una rete di Quagliarella consente all'Udinese di conquistare i tre punti sul campo del Cagliari, al quale non basta una buona prestazione, permettendo ai friulani di mantenere la quarta posizione con una lunghezza di vantaggio sulla Fiorentina, che passa senza merito al Tardini, contro uno sfortunato Parma, grazie ad una doppietta del solito Mutu.

Grande vittoria per la Sampdoria, travolgente sul Palermo, che era apparso in ripresa prima della pausa. Ancora protagonista Antonio Cassano, autore di un assist e del gol che ha fissato il punteggio sul definitivo 3-0.

Sorride anche l'altra squadra del capoluogo ligure: il Genoa passa all'Olimpico sulla Lazio, con una doppietta del bomber Borriello, decisivo un rigore assai contestato dai biancocelesti, effettivamente apparso molto dubbio.

A Torino vince invece il Livorno. Protagonista della partita Tavano, che sembra tornato quello di Empoli, contro una squadra granata, che dopo le buone prestazioni offerte in chiusura di 2007, torna ad esprimere il gioco deludente visto nella prima parte del torneo.

Stasera al Meazza, Milan-Napoli, con l'attesissimo esordio del giovane talento brasiliano Pato.

Tutti i marcatori della Diciottesima Giornata di Serie A:

Empoli - Reggina 1-1 (giocata ieri)
2° Ceravolo (R), 5° Saudati (E, Rig.)
Catania - Juventus 1-1 (giocata ieri)
15° Spinesi (C), 90°+1 Del Piero (J, Rig.)
Siena - Inter 2-3
26° Ibrahimovic (I, Rig.), 31° Maccarone (S), 45°+1 Cambiasso (I), 52° Ibrahimovic (I), 90°+2 Forestieri (S)
Atalanta - Roma 1-2
17° Ferreira Pinto (A), 38° Totti (R), 44° Mancini (R)
Cagliari - Udinese 0-1
32° Quagliarella
Lazio - Genoa 1-2
23° Mauri (L), 51° Borriello (G, Rig), 55° Borriello (G)
Parma - Fiorentina 1-2
43° Mutu (F), 69° Coly (P), 85° Mutu (P, Rig.)
Sampdoria - Palermo 3-0
20° Bellucci, 45° Sammarco, 77° Cassano
Torino - Livorno 1-2
21° Tavano (L), 45°+4 Tavano (L), 78° Bottone (T)
Milan - Napoli (stasera 20.30)

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: