De Laurentiis fa dietrofront: " Tutto chiarito con Reja"

Sembrano calmarsi le acque in casa Napoli, dopo la rissa sfiorata ieri negli spogliatoi tra il presidente De Laurentiis e il tecnico Reja, che vi avevamo raccontato questa mattina.

Con un comunicato apparso sul sito ufficiale del Napoli, il patron degli azzurri ha dichiarato di aver avuto un colloquio con il suo allenatore in mattinata e di avergli confermato la propria fiducia. Questo il testo completo del comunicato apparso sul sito della società partenopea:

Pochi minuti dopo il concitato finale di partita di ieri con la Lazio, all'interno dello spogliatoio, dove mi ero recato per complimentarmi con la squadra, c'è stata una vivace discussione tra me e Reja. Nell'aria c'era ancora molto nervosismo, accumulato da me in tribuna e da Reja in campo, da dove addirittura era stato espulso poco prima. In questi momenti ad ognuno possono scappare frasi o commenti del tutto fuori luogo, anche soltanto a seguito di una minima sollecitazione.

Stamani ho chiamato Reja ed ho avuto con lui un lungo, sereno e cordiale colloquio. Tra noi tutto è stato chiarito e ci siamo confermati reciprocamente quella amicizia e quella stima che rappresentano le fondamenta di un rapporto di lavoro solido e proficuo, che dura ormai da ben quattro campionati e che sono sicuro proseguirà ancora in futuro.

Reja mi ha assicurato che continuerà a mettere a disposizione del Napoli tutte le sue capacità professionali al fine di confermare, anche nel girone di ritorno, l'ottimo piazzamento in classifica ottenuto nel girone di andata.

Staremo a vedere se alla prossima prestazione negativa della squadra, la "tregua" reggerà.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: