La telecronaca di Inter - Parma? Bergomi è pentito!

La partita fra Inter e Parma, con la vittoria in extremis dei nerazzurri segnata da un paio di episodi arbitrali che hanno lasciato perplessi o scandalizzati (a seconda dell'appartenenza calcistica) un po' tutti gli osservatori e i tifosi, ha uno strascico molto particolare.
La telecronaca della gara su Sky era come di consueto affidata al duo Fabio Caressa - Beppe Bergomi e molti, in specialmodo il Corriere dello Sport, hanno definito il loro commento "degno di Inter Channel".

I telecronisti più famosi d'Italia sono finiti sulla graticola in particolar modo per i giudizi espressi in diretta sui due episodi più controversi: il rigore negato al Parma per fallo di Cordoba su Corradi e il "mani" di Fernando Couto che ha determinato il calcio di rigore del pareggio interista all'88esimo. Sul contatto Cordoba-Corradi i due sono stati decisamente troppo prudenti. Sul rigore concesso invece Caressa non è parso convinto, ma Bergomi ha evitato di esprimersi contro la sua ex-squadra. I nostri lettori nel sondaggio lanciato ieri hanno per ora giudicato a grande maggioranza sbagliata la decisione di Gervasoni contro il Parma e non sono pochi quelli che vedono l'Inter favorita dagli arbitri, anche se con sfumature diverse.

Ebbene ieri sera a sorpresa, durante lo Speciale Calciomercato in onda su Sky Sport 1, Bergomi ha fatto mea-culpa sulla conduzione della telecronaca. Queste le sue parole:

Ho ricevuto tante critiche per la telecronaca di ieri e quando stavo tornando a casa non ero tranquillo, mi sono reso conto di aver sbagliato. Non avrei dovuto esitare: il rigore su Corradi c'era e il fallo di mano di Couto no.


Come interpretare le parole di Bergomi? Una mossa obbligata da una "spinta" della Direzione di Sky, abituata a ricevere telefonate e disdette di abbonamenti da parte di tifosi inferociti per una telecronaca, oppure delle scuse sincere per non aver saputo interpretare correttamente gli episodi?

Noi propendiamo decisamente per la seconda ipotesi conoscendo il personaggio Bergomi, prima grande difensore e ora sicuramente il miglior commentatore sulla piazza.

Secondo voi?


La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto


La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto

La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto
La Sequenza Fotografica del presunto fallo di mano di Fernando Couto


La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi


La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi

La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi
La Sequenza Fotografica del rigore negato a Corradi

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: