Lazio-Palermo 3-0 | Telecronaca di Guido De Angelis | Video

La Lazio è a punteggio pieno in classifica con 4 gol segnati e nessuno subito. E' un avvio di campionato piuttosto inaspettato quello della formazione biancoceleste se si pensa allo scetticismo iniziale che ha avvolto la squadra allenata da Vladimir Petkovic. Uno scetticismo centrato proprio sul tecnico bosniaco, alla sua prima esperienza in Italia e proveniente da un campionato di livello non primissimo come quello svizzero. Considerando anche il doppio confronto con gli sloveni del Mura il bottino dei capitolini fa ben sperare i tifosi laziali perché quella contro il Palermo è stata la quarta vittoria consecutiva su quattro partite ufficiali, nove gol segnati e uno solo subito.

Petkovic rappresenta sicuramente un salto nel futuro per il club di Claudio Lotito che si è lasciato alle spalle il calcio più prudente (ma anche redditizio) di Edy Reja. La squadra gioca bene con triangolazioni e verticalizzazioni improvvise e i giocatori seguono i dettami del tecnico. L'ottimismo regna, finora, sovrano anche tra i tifosi. Ne sa qualcosa Guido De Angelis, telecronista tifoso della Lazio che ha raccontato alla sua maniera i tre gol segnati dalla sua squadra del cuore al Palermo.

La Lazio è passata in vantaggio al 39′ grazie a Klose con una bellissima girata su un cross preciso di Gonzalez. Il 2-0 è stato siglato da Antonio Candreva: un gol pazzesco con un tiro da 30 metri che si è infilato sotto al ’sette’ della porta palermitana. Ciliegina sulla torta il 3-0 finale messo a segno ancora da Klose, che ha insaccato dopo aver stoppato splendidamente il pallone con il petto in area di rigore. Palermo non pervenuto, soprattutto nella ripresa. C'è tanto da lavorare per mister Sannino.

  • shares
  • Mail