Coppa d'Africa: Egitto e Camerun ai quarti come da programma

Con le due reti segnate nella vittoria per 3-0 del Camerun contro il Sudan, l'attaccante del Barcellona e dei Leoni Indomabili, Samuel Eto'o, diventa il giocatore con il maggior numero di marcature nella storia della Coppa d'Africa, scalzando in vetta alla graduatoria con 16 reti l'ivoriano Pokou.

Nonostante il largo successo, il Camerun continua a non entusiasmare, mostrando un gioco farraginoso basato solo su lanci lunghi nella speranza che la stella dei blaugrana combini qualcosa di buono che risolva tutti i problemi.

La prima rete arriva dopo circa mezz'ora di gioco, grazie ad un rigore concesso molto generosamente dall'arbitro e trasformato dallo stesso Eto'o, poi ci pensa la difesa sudanese a confezionare un clamoroso autogol qualche minuto più tardi, il terzo gol nei minuti di recupero ancora ad opera di Eto'o. Ancora un'ottima prestazione per il centrocampista Emana, seguito dagli osservatori di molte squadre europee tra cui anche Pantaleo Corvino che vorrebbe portarlo alla Fiorentina.

Nell'altro incontro un Egitto già qualificato e imbottito di riserve, guadagna contro lo Zambia il punto necessario a conquistare la prima posizione del girone e il diritto ad un quarto di finale presumibilmente più agevole.

I tabellini degli incontri in programma oggi:

Egitto - Zambia 1-1
15° Zaki (E), 87° Katongo (Z)

Camerun - Sudan 3-0
27° Eto'o (Rig.), 34° Elkhadir (Aut.), 90°+2 Eto'o

  • shares
  • Mail