Tegola in casa Milan: Gattuso out un mese

Rino Gattuso

In piena rincorsa Champions, il Milan perde una delle pedine principali della propria scacchiera: Gennaro Gattuso, centrocampista fondamentale per le manovre rossonere, dovrà restare fermo almeno un mese a causa di un infortunio muscolare che lo ha colpito sul finale di Reggina-Milan del passato Mercoledi.

Le prime voci parlano di uno stiramento al bicipite femorale destro, appena sopra il ginocchio, anche se si è ipotizzato anche un versamento. Quello che è certo è che Ringhio salterà il match-spareggio con la Fiorentina e, nella migliore delle ipotesi, tornerà a disposizione per il ritorno degli ottavi di Champions League contro l'Arsenal, ad inizio Marzo.

Manca un bollettino medico ufficiale ma, nel frattempo, Carlo Ancelotti sembrerebbe intenzionato a puntare sul redivivo Emerson, apparso in buona forma a Reggio Calabria, anche se il sostituto "naturale" dell'azzurro sembrerebbe essere più che altro Christian Brocchi, scalpitante in panchina da troppo tempo.

Intanto, conoscendo il caretterino di Rino, c'è da scommettere che sia più arrabbiato che sofferente, e che starà già mordendo il freno, impaziente di bruciare le tappe e tornare al più presto a bruciare l'erba per contribuire alla causa rossonera. In bocca al lupo Ringhio!

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: