Miracolo dell'Almeria e capolavoro di Xavi, Liga riaperta


Serata storica per l'Almeria che, battendo il Real Madrid per 2-0, ha dato una grossa chance al Barça di riavvicinarsi ai rivali storici e di riaprire la Liga; gli uomini di Schuster si sono trovati come rivali una delle formazioni più in forma del campionato e con Van Nistelroy non al meglio e Diarra parso sottotono dal ritorno dalla Coppa d'Africa non sono riusciti a prendere le redini del gioco.

La squadra andalusa non ha praticamente fatto vedere la palla ai blancos per un'ora buona, ha creato diverse occasioni e si è portato in vantaggio al 15' grazie a Juanito; inutile il tentativo di Casillas di salvare in extremis la sua porta, perchè la palla aveva comunque superato la linea bianca. La ripresa si apre subito con il rigore assegnato all'Almeria per fallo netto di Cannavaro su Negredo e l'ex canterano delle merengues trasforma dal dischetto.

Poteva essere tutto inutile, almeno fino all’87esimo quando con un gran goal di Xavi dalla distanza sotto una pioggia torrenziale il Barcellona ha avuto ragione della resistenza dell'Osasuna al Camp Nou. I tifosi “culés” hanno dovuto attendere fino all’ultimo minuto per poter festeggiare il meritato vantaggio regalatogli da un canterano con Xavi Hernandez, terzo capitano del Club cresciuto nella cantera blaugrana.


Messi, Deco, Henry e Bojan ci hanno provato per quasi tutta la partita ad insaccare alle spalle di Ricardo, ma un po’ la sfortuna, un po’ i riflessi pronti del portiere non hanno permesso di raggiungere l’obiettivo.

Ora il Barça è secondo a -6 dal Real Madrid, la lotta per il titolo è più che aperta.

In zona Champion’s League fermato sul pareggio (1-1) il Villareal in casa contro il Maiorca ; stesso risultato per l’Atletico Madrid bloccato dal Murcia. L’Espanyol, invece, torna al successo e batte il Getafe grazie al goal di Soriano al 17’ pt.

Il Valencia prova ad uscire dalla crisi battendo per 2-0 in trasferta il Valladolid, mentre continua la rincorsa del Siviglia giunto con la gara di ieri alla terza vittoria consecutiva.

In coda punto prezioso del Levante ottenuto contro il Racing; cade invece l’Athletico Bilbao sul campo del Saragozza trascinato da R.Oliveira.

Risultati:

Betis-Deportivo 2-0
Almeria-Real Madrid 2-0
Barcellona-Osasuna 1-0
Atletico Madrid-Murcia 1-1
Valladolid-Valencia 0-2
Saragoza-Athletico Bilbao 1-0
Getafe-Espanyol 0-1
Levante-Racing 1-1
Villareal-Maiorca 1-1
Ricreativo-Siviglia 1-2

Classifica:

Real Madrid 53
Barcellona 47
Espanyol 39
Villareal 39
Altletico Madrid 38
Racing 34
Siviglia 32
Almeria 31
Valencia 30
Saragoza 29
Maiorca 27
Valladolid 27
Getafe 27
Atletico Bilbao 25
Betis 25
Murcia 23
Osasuna 23
Deportivo 23
Ricreativo 22
Levante 13

  • shares
  • Mail