Guti e il bacio omosex: "Baciavo mia sorella!"

guti

Dite la verità, non ci dormivate la notte per questa storia. E' arrivata la smentita ufficiale di José María Gutiérrez, in arte Guti, centrocampista del Real Madrid al centro di una storia che sa molto di gossip e pochissimo di calcio. A parte qualche video dissacrante dei buontemponi in giro nella rete e i soliti cori di scherno dei tifosi avversari, il presunto Guti gay, per ora, è solo una delle tante supposizioni del morboso mondo della stampa scandalistica. Del resto anche le foto scattate della rivista "Cuore" non sono molto chiare, la sagoma baciata da Guti ha lineamenti mascolini ma potrebbe trattarsi anche di una donna dai capelli corti (non certo della moglie - guarda le foto-). Della sorella come afferma lo stesso Guti:


Era mia sorella, l'ho baciata dopo una serata fuori a cena per festeggiare una bella notizia, dato che e' di nuovo incinta.


Lo stesso entourage del giocatore ha manifestato il proprio fastidio per le foto rubate all'uscita del ristorante minacciando azioni legali nei confronti dei paparazzi e della rivista. Il finto scoop, secondo un portavoce del calciatore, sarebbe stato creato ad hoc per destabilizzare l'ambiente alla vigilia del match di Champions League contro la Roma.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: