Serie A, Ventiquattresima Giornata: Crespo salva l'Inter, la Roma vince e si avvicina

Il Logo della Serie A Tim 2007/08La capolista Inter si salva dalla prima sconfitta stagionale in campionato, grazie ad un preciso colpo di testa di un redivivo Hernan Crespo che a Marassi fissa il punteggio sul definitivo 1-1, dopo che Antonio Cassano, autore anche oggi di una grande prestazione, aveva portato meritatamente in vantaggio i blucerchiati.

Il risultato di Genova favorisce un Roma non particolarmente brillante, vittoriosa di misura all'Olimpico nel big match della giornata contro la Fiorentina. I giallorossi hanno così ridotto a nove punti il distacco dagli uomini di Mancini alla vigilia dello scontro diretto che si disputerà mercoledì sera a Milano. La rete dei padroni di casa è stata siglata dal brasiliano Cicinho, con Totti in posizione sospetta sulla traiettoria del pallone, fuorigioco giudicato però ininfluente dal direttore di gara. Buona comunque la prestazione dei viola, che si sono trovati però davanti un grande Doni e hanno perso anche Mutu per infortunio.

Ben due le partite risolte allo scadere: il Napoli passa a Livorno con una splendida incornata di Calaiò, già a segno in precedenza per il primo vantaggio dei partenopei, poi raggiunti da una perfetta punizione di Diamanti; una Lazio sprecona viene beffata da un Cagliari ridotto in dieci uomini, dopo aver dominato e fallito occasioni a ripetizione. Il gol decisivo, rete numero 1000 per gli isolani in Serie A, messo a segno da Matri.

Uno scatenato Marco Borriello, mette a segno la tripletta che permette al Genoa di passare sull'ostico terreno di Udine. Le reti segnate oggi consentono al centravanti dei grifoni di agganciare lo juventino David Trezeguet in vettà alla classifica dei marcatori.

Spettacolare 2-2 a Bergamo, tra Atalanta e Siena, mentre l'Empoli regola un deludente Catania, nonostante gli errori dell'arbitro Brighi, che aveva prima annullato per fuorigioco una rete regolare ai toscani e poi assegnato un rigore molto dubbio agli etnei, parato dall'estremo difensore empolese.

Tutti i marcatori della ventiquattresima giornata:

Torino - Parma 4-4 (giocata ieri)
11° Stellone (T), 29° Gasbarroni (P), 32° Gasbarroni (P), 42° Morrone (P), 43° Budan (P), 45° Natali (T), 69° Stellone (T), 82° Di Michele (T)
Reggina - Juventus 2-1 (giocata ieri)
32° Brienza (R), 71° Del Piero (J), 90°+3 Amoruso (R, Rig.)
Roma - Fiorentina 1-0
54° Cicinho (R)
Sampdoria - Inter 1-1
65° Cassano (S), 76° Crespo (I)
Udinese - Genoa 3-5
9° Leon (G), 28° Di Natale (U, Rig.) 39° Di Natale (U, Rig.), 43° Sculli (G), 54° Borriello (G), 72° Floro Flores (U), 78° Borriello (G), 85° Borriello (G)
Atalanta - Siena 2-2
32° Bertotto (S), 40° Locatelli (S), 42° Floccari (A), 45°+1 Floccari (A)
Cagliari - Lazio 1-0
88° Matri
Empoli - Catania 2-0
36° Giovinco, 78° Budel
Livorno - Napoli 1-2
58° Calaiò (N), 74° Diamanti (L), 90°+3 Calaiò (N)
Milan - Palermo (stasera 20.30)

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: