Bobo out, SuperPippo ai mondiali



L’infortunio di Christian Vieri ha dato una svolta a quella che sarebbe stata una delle più grandi ingiustizie degli ultimi anni (forse insieme al “caso” Panucci): l’esclusione di Filippo Inzaghi dai mondiali di Germania. L’attaccante rossonero, classe ’73, è stato autore di una doppietta contro il Livorno e di una grande stagione con il suo Milan: a due giornate dal termine dodici le reti messe a segno dal piacentino in campionato e tutte su azione.

Il suo nome figura tra i convocati di Marcello Lippi per lo stage del 2 e del 3 Maggio alla Borghesiana (Roma). Sono passati esattamene due anni dall’ultima apparizione del centravanti in maglia azzurra. SuperPippo non nasconde la sua gioia:

“Ho incontrato Lippi un pò di giorni fa e abbiamo parlato di tutto, con serenità. Sono contentissimo della convocazione e di questa nuova possibilità che il mister mi ha concesso. Ho tanta voglia di vestire la maglia azzurra, ho dato e continuerò a dare il massimo per i tifosi e per tutti quelli che credono in me.”

Sull’eliminazione dalla Champions:

“Ho avuto una fastidiosissima tonsillite che mi ha tenuto fuori nella partita di andata con il Barcellona e costretto a giocare in condizioni non buone al Camp Nou. Ci resta ancora il campionato, dobbiamo crederci fino in fondo e non mollare.”

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: