Milan - Anderlecht 0-0 risultato finale - Champions League 2012/2013

AGGIORNA LA DIRETTA

90+3' Minuto - E' finita. Partita triste.

90' Minuto - Siamo nel recupero. Brutta partita del Milan. Rumoreggiano i tifosi sugli spalti.

79' Minuto - Punizione di Constant sulla barriera.

76' Minuto - Esce Emanuelson, dentro Constant.

74' Minuto - Secondo cambio nel Milan. Fuori Bonera, zoppicante, e dentro Yepes.

71' Minuto - Ancora un tiro alto per il Milan, questa volta di El Shaarawy.

70' Minuto - Bell'inserimento di Emanuelson in area, che però poi la spara alta davanti a Proto.

65' Minuto - Grande occasione per il Milan. Cross di Emanuelson dalla sinistra e colpo di testa in anticipo sul primo palo di El Shaarawy. Se la cava Proto.

59' Minuto - Fuori Boateng e dentro El Shaarawy.

57' Minuto - Colpo di testa di Boateng su azione di palla inattiva. Conclusione fuori bersaglio.

53' Minuto - Tiro strozzato di Emanuelson. Palla a lato.

51' Minuto - Si inserisce Biglia in area di rigore. Tiro alto.

46' Minuto - Colpo di testa di Nocerino in area piccola. Fermato ingiustamente per fuorigioco.

Iniziato il secondo tempo.

45+1' Minuto - Finito il primo tempo. Piovono fischi dagli spalti.

45' Minuto - Un minuto di recupero.

44' Minuto - Occasione sciupata dal Milan. Emanuelson ha sbagliato il tocco in area di rigore, non riuscendo a servire né Pazzini e né Boateng.

43' Minuto - Sono sempre gli ospiti a gestire il possesso del pallone, anche se non riescono a sfondare negli ultimi 30 metri.

39' Minuto - Per ora il pubblico rossonero sostiene la squadra, anche se la prestazione è piuttosto mediocre.

33' Minuto - Scatto in profondità di Emanuelson e tiro di prima intenzione con il destro. Molto bravo Proto che ha chiuso lo specchio della porta restando in piedi.

30' Minuto - Girata di Boateng sul primo palo. Si oppone Proto.

27' Minuto - Ci prova Boateng di testa su azione d'angolo. Palla a lato.

25' Minuto - Tiro di Gillet. Abbiati copre il primo palo e devia in angolo.

24' Minuto - La manovra rossonera è affidata alle iniziative dei singoli che vengono costantemente fermati dai centrocampisti dell'Anderlecht.

21' Minuto - Gestisce il possesso palla l'Anderlecht.

17' Minuto - Tiro di Flamini sotto misura. Il suo destro è neutralizzato da Proto in uscita.

16' Minuto - Cross dalla sinistra di Nocerino per Pazzini. L'ex interista sfiora soltanto il pallone con la testa.

14' Minuto - Ci prova Boateng con una deviazione sotto misura con il tacco destro, palla in calcio d'angolo dopo un tocco di un avversario.

11' Minuto - Primo tiro in porta degli ospiti con Klijestan. Abbiati si distende e manda il pallone in calcio d'angolo.

10' Minuto - La panchina rossonera cerca di scuotere i giocatori in campo.

08' Minuto - Possesso palla gestito dall'Anderlecht. Il Milan già in affanno.

04' Minuto - Prima azione pericolosa in area rossonera. I difensori sono riusciti a liberare l'area dopo un batti e ribatti estremamente pericoloso davanti ad Abbiati.

20:45 - Iniziata.

20:44 - Tutto pronto a San Siro.

19:35 - Le formazioni ufficiali

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Mexes, Antonini; Nocerino, De Jong, Flamini; Boateng; Pazzini, Emanuelson. All. Allegri

ANDERLECHT (4-4-1-1): Proto; Deschacht, Nuytinck, Wasilewski, Gillet; Bruno, Biglia, Kouyaté, Klijestan; Kanu; Mbokani. All. Van Den Brom

Aggiornamento delle 19:15 - Tutto pronto per la sfida tra Milan ed Anderlecht, prima giornata del girone C di Champions League. La diretta della partita inizierà come di consueto alle 20:45, non appena saranno disponibili vi comunicheremo le formazioni ufficiali.

La presentazione della partita

Questa sera alle 20:45 il Milan ospiterà a San Siro l'Anderlecht per la prima giornata del Girone C di Champions League. I rossoneri in questa stagione non sono ancora riusciti a vincere tra le mura amiche sul nuovo manto dello stadio di casa; per ora solo due sconfitte per 1-0 contro Sampdoria ed Atalanta. Sarà una partita estremamente delicata per Massimiliano Allegri, che dovrà dimostrare alla scettica dirigenza rossonera di avere ancora la situazione sotto controllo. Solo una vittoria potrà evitare che Galliani&Co inizino seriamente a mettere in discussione il suo lavoro.

Anche per questa partita Allegri non potrà contare né su Pato e né su Robinho e molto probabilmente rinuncerà, almeno dal primo minuto, anche ad El Shaarawy. L'italo-egiziano non ha impressionato positivamente fino a questo momento, nonostante lo spazio che avuto a disposizione in virtù delle assenze in attacco. Questa sera al suo posto dovrebbe giocare l'olandese Emanuelson, che farà coppia con Giampaolo Pazzini titolare al 100%. Al centro della difesa dovrebbero giocare Bonera e Mexes, con Acerbi e Yepes in panchina e Zapata molto probabilmente in tribuna.

L'arbitro designato per questa gara è lo scozzese William Collum. Appuntamento alle 20:45 per la cronaca in tempo reale della partita.

Le probabili formazioni

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Mexes, Antonini; Nocerino, De Jong, Flamini; Boateng; Pazzini, Emanuelson. All. Allegri

A disposizione: Amelia, Abate, Yepes, Constant, Ambrosini, Bojan, El Shaarawy

ANDERLECHT (4-2-3-1): Proto; Nuytinck, Wasilewski, Kouyaté, Deschacht; Biglia, Klijestan; Kanu, Yakovenko, Gillet; Mbokani. All. Van Den Brom

A disposizione: Kaminski, Safari, Juhasz, Praet, 70 Vargas, De Sutter, Bruno.

I precedenti

Quello di stasera sarà il quinto confronto nella storia tra le due squadre in partite ufficiali. Il bilancio è nettamente in favore dei rossoneri che hanno pareggiato due volte 0-0 nella stagione 1993/1994, ed hanno vinto 4-1 ed 1-0 nella Champions League 2006/2007. Entrambe le volte che il Milan si è trovato sulla propria l'Anderlecht nella fase finale di Champions, ha poi vinto la competizione.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail