Pañolada al Camp Nou, il Barça perde l’ultimo treno

panolada

La 31esima giornata di Liga sembra essere stata decisiva ai fini della vittoria finale per il Real Madrid, visto che Villareal e Barcellona non sono state in grado di approfittare del passo falso dei madridisti a Maiorca. Il Madrid, dunque, resta a +7 sulle due inseguitrici appaiate entrambe al secondo posto (ma in vantaggio il Villareal grazie agli scontri diretti) e può ben pensare di avere tra le mani questa Liga che pare nessuno voglia vincere prepotentemente.

Nel tardo pomeriggio gli uomini di Pellegrini escono sconfitti per 2-0 contro un grande Siviglia trascinato da Alves, J.Navas e da “o FabulosoLuis Fabiano. La squadra Andalusa quando è in forma non teme avversari, è strabiliante e temibilissima. Sulle fasce gioca a meraviglia, i ragazzi corrono al massimo delle loro potenzialità e i risultati si vedono. Giuseppe Rossi ed il turco Nihat non riescono ad essere decisivi in una delle partite chiavi dell’anno anche se questo passo falso non cancellerà tutto quello che di buono ha fatto vedere la squadra “amarilla”.

In serata il Barcellona privo di Deco, Messi e Ronaldinho non riesce ad andare oltre lo 0-0 in casa contro il Getafe fresco di Coppa Uefa.

I catalani avrebbero meritato la vittoria visto che hanno colpito ben 3 pali (Eto’o, Xavi e Giovani) e non si sono visti assegnare un rigore solare su Zambrotta. Il Getafe non si è praticamente mai reso pericoloso, anche se il Barça non è stato autore di una grandissima partita. Gli uomini di Rijkaard nel primo tempo hanno giocato a ritmi bassi, con poche idee e gioco lento. Nella ripresa la musica cambia, mail risultato resta inchiodato sullo 0-0 sino al 90’. Il pubblico del Camp Nou ha sostenuto i propri beniamini, ma alla fine della gara ha manifestato civilmente con la classica “Pañolada” (la prima dell’era La porta) il suo disappunto per la stagione offerta.

In zona Champion’s League vittoria stratosferica dell’Atletico Madrid sull’Almeria (6-3), mentre sia Racing che Espanyol cadono rispettivamente contro Deportivo e Athletic Bilbao.

In coda passo avanti del Murcia grazie alla vittoria ottenuta contro il Valencia (1-0) che si porta a -3 dal Saragozza terzultimo; Levante sempre più in crisi e sempre più fanalino di coda.

Risultati:

Osasuna - Recreativo Huelva 0-1
Maiorca-Real Madrid 1-1
Barcellona-Getafe 0-0
Racing-Deportivo 1-3
Siviglia-Villareal 2-0
Athletic Bilbao-Espanyol 1-0
Saragoza-Betis 0-3
Levante-Valladolid 0-3
Atletico Madrid-Almeria 6-3
Murcia-Valencia 1-0

Classifica:

Real Madrid 66
Villareal 59
Barcellona 59
Atletico Madrid 53
Racing 50
Siviglia 48
Espanyol 45
Athletic Bilbao 43
Almeria 42
Betis 41
Maiorca 41
Deportivo 40
Valencia 39
Valladolid 38
Getafe 38
Osasuna 37
Recreativo 36
Saragoza 33
Murcia 30
Levante 19

Le foto della 31esima giornata di Liga

le foto della 31esima giornata

le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata
le foto della 31esima giornata

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: