Ronaldo è in crisi: scandalo con tre viados

Ronaldo - Andreia

Ronaldo è ufficialmente in crisi. Ieri, dopo aver assistito alla vittoria del "suo" Flamengo sul Botafogo, ha proseguito la serata in un club dell'esclusivo quartiere di Barra da Tijuca dove ha abbordato uno dei viados, Andrè Luis Ribeiro Albertino, in arte Andreia Albertine, credendolo una donna. Di li a poco i due si sono spostati in un motel e sono stati raggiunti da due "amiche" di Andreia, una delle quali in presunto possesso di cocaina; una volta in camera, il Fenomeno, si è accorto di non essere in presenza di "signore".

La Fotogallery arriva fresca-fresca direttamente dal nostro blog di gossip brasiliano "Fofocando".

Colto dal panico, Ronaldo ha cercato di liquidare i tre con un offerta di 400 euro a testa ma Andreia ha posto sul piatto il suo prezzo per il silenzio, 20 mila euro, sventolando sul naso dell'ex pallone d'oro anche i documenti della sua macchina. In quel momento è partita la chiamata alla polizia per denunciare il tentativo di estorsione seguita prontamente da una conferenza stampa del viados, ricca di particolari scottanti.

"Devo verificare entrambe le versioni, quella dei trans e quella di Ronaldo. L'attaccante ha detto che ha problemi psicologici a causa del recente intervento"

Chi parla è Carlos Augusto Nogueira, il commissario titolare dell'indagine, subito dopo il ciclo di interrogatori, anticipando quindi il sospetto sul motivo di questo gesto, la difficile ripresa del campione dal suo infortunio.

Intanto Andreia accusa Ronaldo di minacce e racconta come lui si sia appartato, per fare sesso, con Carla Camilla e di aver sniffato della cocaina portata dal terzo viados Veida Dezaroli. Naturalmente c'è stata la pronta smentita soprattutto sull'utilizzo dello stupefacente, che viene per il momento confermato dal commissario:

"Non si trovava sotto l’effetto di droga ed è parso sincero"

Proprio nella giornata di ieri Jean Pierre Messerman, responsabile medico del Milan, aveva parlato degli incredibili progressi nel recupero del Fenomeno, ipotizzando il ritorno in campo dopo 6-7 mesi e confermando la completa fiducia sulla professionalità e determinazione di Ronaldo.


"Potrebbe significare la fine della mia carriera"

Invece pare sia stata questa la dichiarazione rilasciata da Ronnie ad un poliziotto del commissariato. Una frase che sottolinea il devastato stato psicologico del Fenomeno e pone dei seri dubbi sulla sua ripresa psico-fisica.

La polizia ha aperto due indagini, una contro Ronaldo per minacce e una contro i viados per tentata estorsione. Stamani c'è stato il primo interrogatorio dalle 8.30 alle 9 al quale seguiranno altri nei giorni successivi. Saremo di nuovo spettatori di un clamoroso ritorno?


I trans al centro dello scandalo

I trans al centro dello scandalo

I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
I trans al centro dello scandalo
Fonte

: Fofocando

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: