Juventus - Chievo Verona 2-0 | Highlights Serie A - Video Gol Quagliarella (doppietta)

22 Settembre 2012 - Nonostante un ampio turnover, la Juventus di Antonio Conte ha vinto contro il Chievo Verona la quarta partita consecutiva da quando è iniziato il campionato. Il francese Pogba ho sostituito in regia Andrea Pirlo, giocando un'ottima partita in un ruolo molto delicato a dispetto dei suoi 19 anni di età. I padroni di casa sono partiti subito forte e già nel primo tempo hanno collezionato occasioni da gol in quantità industriale, il più delle volte fermate solo da un Sorrentino in grandissimo spolvero oggi. Ad inizio ripresa Carrera ha deciso di dare fiducia all'11 titolare, salvo poi sostituire Isla al 7' della ripresa alla sua prima partita dal primo minuto dopo circa sei mesi di stop per infortunio.

Dopo ancora un paio di azioni pericolose, Fabio Quagliarella è riuscito a sbloccare al 63' il punteggio con una spettacolare conclusione in acrobazia su azione d'angolo. Il napoletano è in grande condizione fisica, e l'ha dimostrato anche cinque minuti più tardi segnando il gol del raddoppio con un bell'inserimento in area di rigore su assist di Asamoah. Negli ultimi minuti ha fatto il suo esordio in campionato anche il danese Bendtner, proprio al posto dell'ex attaccante azzurro. La Juve ha avuto un altro paio di opportunità per rendere ancora più rotondo il punteggio, che però non sono state concretizzate.

Il Tabellino

JUVENTUS-CHIEVO 2-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORE: Quagliarella al 18' e 23' s.t.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Lucio, Bonucci, Chiellini; Isla (dal 7' s.t. Vidal), Giaccherini, Pogba, Marchisio (dal 28' s.t. Lichtsteiner), Asamoah; Vucinic, Quagliarella (dal 35' s.t. Bendtner). (Storari, Rubinho, Caceres, Barzagli, De Ceglie, Pirlo, Marrone, Giovinco, Matri). All.: Conte (in panchina Carrera).

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli (dal 28' s.t. Sardo), Cesar, Jokic; Vacek, L. Rigoni, Hetemaj (17' s.t. Cruzado); M. Rigoni; Thereau (25' s.t. Moscardelli), Pellissier. (Puggioni, Andreolli, Viotti, Papp, Guana, Samassa, Di Michele, Stoian, Cofie). All.: Di Carlo.

ARBITRO: Russo.

NOTE: serata serena, terreno in ottime condizioni. Spettatori: 40 mila circa. Ammoniti: Moscardelli. Angoli: 6-3 per la Juve. Recupero: 4' p.t.; 3' s.t.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: