Catania - Napoli 0-0 | Video Highlights Serie A

23 Settembre 2012 - Grossa, anzi grossissima, occasione persa dal Napoli in questa domenica di campionato. Gli azzurri hanno giocato per 92 minuti in superiorità numerica, ma nonostante questo non sono riusciti a conquistare la quarta vittoria consecutiva in campionato. Al secondo minuto di gioco l'argentino Alvarez è stato espulso dall'arbitro Bergonzi per un fallo su Cavani in un'azione da 'chiara occasione da gol'. Mazzarri in panchina ha cercato di scuotere in tutti i modi i propri giocatori, che sono incappati in una giornata negativa non riuscendo per la prima volta della stagione a segnare almeno un gol.

La cosa strana sta nel fatto che i giocatori azzurri si sono potuti riposare in questa settimana, grazie alle scelte di Mazzarri che per la partita di Europa League contro l'Aik ha deciso di far giocare un 'Napoli B' pieno di giovani e riserve, proprio per preservare la freschezza atletica dei propri titolari. Nel secondo tempo il Napoli si è acceso con l'ingresso di Insigne al posto di Inler ed ha iniziato un assedio nella metà campo di un Catania particolarmente attento e pronto a ripartire in contropiede. La Juve quest'anno va veloce, se il Napoli vorrà puntare davvero allo Scudetto dovrà giocare ben altra partita contro la Lazio mercoledì sera nel turno infrasettimanale.

Il Tabellino

CATANIA-NAPOLI 0-0

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti (1' st Izco), Lodi, Almiron (29' st Castro); Barrientos (22' pt Bellusci), Bergessio, Gomez. (Frison, Messina, Rolin, Capuano, Salifu, Sciacca, Ricchiuti, Morimoto, Doukara). All.: Maran

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica (20' st Vargas); Maggio (39' st Dossena), Dzemaili, Inler (1' st Insigne), Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani. (Rosati, Colombo, Grava, Gamberini, Fernandez, Dossena, Mesto, Donadel, Behrami). All.: Mazzarri

ARBITRO: Bergonzi di Genova

NOTE: Spettatori: 18.000 circa. Al 2' pt espulso Alvarez per fallo su Cavani in una chiara occasione da gol. Ammoniti: Zuniga, Bergessio, Inler, Legrottaglie, Almiron, Aronica, Vargas. Angoli: 13-3 per il Napoli. Recupero: 2'; 2'.

  • shares
  • Mail