Buffon ed il calcio scommesse: lo scandalo si allarga



Il calcio italiano sta ricevendo la più dura mazzata che mente umana possa ricordare. Il portiere numero uno al mondo, Gianluigi Buffon, è accusato dalla procura di Parma di scommesse sportive illecite riguardanti incontri della sua Juventus in Serie A, Coppa Italia e Chmapions League. Il tutto avveniva tramite broker non autorizzati e con precedenti penali.

L'ammontare totale degli importi "investiti" in scommesse, raggiungo i 2 milioni di euro. Le intercettazioni avrebbero "tanato" almeno trenta comunicazioni tra il portiere della nazionale ed i suoi prestanome, avvenute tutte telefonicamente o tramite sms. Glia altri tre atleti bianconeri nell'occhio del ciclone sono Iuliano, Maresca e Chimenti.

Da ricordare che ai calciatori è proibito scommettere sulle partite di calcio, pena pesanti squalifiche ed ammende. Alcuni degli incontri in questione sarebbero Juve-Djungarden 2-2, Juve-Palermo 1-1 e Juve-Atalanta di Coppa Italia (doppio scontro in cui si qualificò l'Atalanta).

Il calcio si sta avvicinando ad un punto di non ritorno. Ripartiremo dall'anno zero?

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: