Milan, Antonini è stato riscattato

Milan, Antonini è stato riscattato

Il Milan puntella di nuovo la difesa, Adriano Galliani afferma di aver raggiunto l'accordo con l'Empoli per risolvere la comproprietà di Luca Antonini: "Posso confermare che abbiamo raggiunto l'accordo con l'Empoli per il riscatto di Antonini, che prenderà il posto di Serginho". L'esterno, classe '82, è cresciuto nelle giovanili rossonere passando sotto le mani esperte di Franco Baresi in primavera. Dalla stagione 2001-02 viene ceduto in prestito a numerose squadre, la prima in C1 con il Prato 26 presenze e 3 gol.

Inizia poi a navigare tra la serie A e B vestendo le maglie di Sampdoria, Modena, Arezzo e Siena. Nel 2007 approda all'Empoli, grazie all'accordo tra i toscani e il Milan per lui e il promettente Ignazio Abate. In questa stagione ha giocato sia in campionato che in coppa Uefa come esterno di centrocampo e soprattutto come terzino, sia destro che sinistro. Proprio grazie al suo buon lavoro nel nuovo ruolo viene notato da Ancelotti che lo richiama a casa. Ma questa mattina arriva anche qualche voce d'oltre manica per Adebayor.

Infatti il Mail on Sunday ha affermato che il Milan avrebbe raggiunto l'accordo con i Gunners per in centravanti togolese sulla base di 37 milioni di euro. Nessun annuncio ufficiale ma visto gli ultimi giorni di lavoro sul mercato dei rossoneri non c'è nulla da sottovalutare. Antonini quindi subentra a Serginho e conferma la volontà di avere due uomini per ogni ruolo, il posto da vice Jankulovski è suo.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: