Milan-Cagliari 2-0 | Telecronache di Crudeli e Pellegatti | Video

El Sharaawy salva, almeno per il momento, Massimiliano Allegri. Il 2-0 dei rossoneri rifilato al Cagliari fa splendere un raggio di luce dalle parti di Milanello dopo una serie di giorni difficili. Non è un gran Milan quello visto contro i sardi, ma in momenti come questo conta solo il risultato che è arrivato con un punteggio all'inglese ed ha riportato il sorriso sulle facce dei tifosi rossoneri, comprese quelle di Tiziano Crudeli e di Carlo Pellegatti, i due telecronisti tifosi.

E' dello stesso avviso Mauro Tassotti, sulla panchina milanista durante il match al posto di Allegri (squalificato): "Era impensabile stasera che la squadra fosse brillante, oggi contavano i tre punti". Galliani riserva complimenti a El Shaarawy, autore della doppietta decisiva: "Corre molto, fa bei gol e va a coprire quando serve. Mi piacciono gli attaccanti che fanno anche i difensori, un po' come Eto'o".

Il protagonista della partita, Stephan El Shaarawy, è visibilmente soddisfatto per la sua prova in Milan-Cagliari ed esprime la sua felicità parlando a Sky. Il 'Faraone' difende il suo allenatore: "Dedicata ad Allegri? Assolutamente, noi siamo con lui, ha la nostra fiducia. Avanti così. Sono giovane ma cerco sempre di dare il massimo, oggi credo di esserci riuscito. Ho avuto molta fiducia da parte di Allegri quest'anno. Mi sta facendo giocare, sono molto contento per la vittoria di oggi che ci dà tanto morale. Sono giovane ma cerco sempre di dare il massimo, oggi credo di esserci riuscito. Spero di continuare così. Oggi c'è stato lo spirito giusto in campo, abbiamo subito cercato il gol. Abbiamo un pò sofferto, ma insieme e compatti siamo riusciti a vincere".

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA TELECRONACA DI PELLEGATTI
_________________

  • shares
  • Mail