Croazia-Polonia 1-0: i croati chiudono a punteggio pieno, la Polonia delude ancora e saluta l'Europeo


La Polonia, come al mondiale, non si smentisce mai. Si qualifica alle competizioni disputando ottimi gironi e puntualmente delude quando c'è da fare sul serio. Torna a casa mestamente mostrando una pochezza tecnica disarmante. Beenhakker ci ha provato a compiere il miracolo ma quando manca la materia prima c'è poco da fare. La Croazia, dal canto suo, comincia seriamente a far paura. Bilic schiera una formazione rivoluzionata (cambia nove titolari) e ottiene ugualmente i tre punti chiudendo in testa al girone, davanti ai panzer tedeschi. (Fotogallery - Video)

Il primo tempo è stato fin troppo tranquillo per la Croazia e decisamente negativo per la Polonia, costretta a vincere e a sperare nella contemporanea sconfitta della Germania. Anzi, è Boruc il migliore in campo per i polacchi, mentre dall'altra parte l'attaccante del Werder Brema, Klasnic, comincia a prendere la mira. Si va al riposo sullo 0-0 senza alcun sussulto degno di nota per la Polonia.

Nella ripresa, dopo 7 minuti di gioco, arriva il gran goal di Klasnic, servito meravigliosamente da Pranjic. Beenhakker prova il tutto per tutto mischiando le carte. Entra Smolarek al posto di un inconcludente Lobodzinski e Zahorski per Saganowski. Qualcosa si muove ma è troppo tardi. Prima Guerreiro, poi Smolarek e quindi Zahorski sfiorano il pareggio polacco; un pareggio che sarebbe servito alla Polonia solamente a staccare l'ultimo posto del girone, in coabitazione con l'Austria.

Il tabellino
POLONIA-CROAZIA 0-1 (Primo tempo: 0-0)
MARCATORE: Klasnic al 7' st
POLONIA (4-2-3-1): Boruc; Wasilewski, Zewlakow, Dudka, Wawrzyniak; Murawski, Lewandowski (dal 1' st Kokoszka); Lobodzinski (dal 10' st Smolarek), Guerreiro, Krzynowek; Saganowski (dal 22' st Zahorski). (In panchina: Kowalewski, Fabianski, Jop, Golanski, Bak, Gargula, Pazdan). All.: Beenhakker.
CROAZIA (4-4-2): Runje; Simic, Vejic, Knezevic (dal 26' pt Corluka), Pranjic; Leko, Vukojevic, Pokrivac, Rakitic; Klasnic (dal 29' st Kalinic), Petric (dal 29' st Kranjcar). (In panchina: Pletikosa, Galinovic, Simunic, R.Kovac, N.Kovac, Srna, Modric, Olic, Budan). All.: Bilic.
ARBITRO: Vassaras (Gre)
AMMONITI: Lewandowski (P), Vejic (C), Zahorski (P), Corluka (C)
NOTE: serata fresca, terreno in buone condizioni, spettatori 30.000. Angoli: 5-1. Recupero: 2', 3'.


Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia

Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
Le foto di Croazia-Polonia
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: