La Stampa Inglese: Riise passa dal Liverpool alla Roma

John Arne Riise è il nuovo terzino sinistra della Roma. Secondo la stampa inglese la trattativa sarebbe conclusa sulla base di una cifra vicina ai 6.5 mln di euro, offerta presentata dalla società giallorossa e accettata dal Liverpool dopo che il giocatore aveva chiaramente espresso la volontà di cambiare aria per via dei rapporti sempre più tesi con l'allenatore Rafa Benitez.

Le sue parole sono state chiarissime in merito:

Ho bisogno di giocare e di essere in una squadra che mi permetta una crescita, perché sono consapevole di poter migliorare quando si cambia club, ti trovi davanti ad una nuova serie di sfide, e questo può metterti in moto le cose.

Il laterale norvegese andrà così a rafforzare la fascia sinistra giallorossa che ad oggi può contare sull'apporto, molto valido nelle stagioni scorse, di Max Tonetto, ma che stando alle indiscrezioni dovrebbe perdere il brasiliano Amantino Mancini, ancora non accordatosi con la società per il rinnovo del contratto e nel mirino di diverse squadre, dall'Inter in testa.

Riise è un autentico veterano dei Reds, arrivato nel 2001 dal Monaco ha collezionato oltre 220 presenze segnando 21 reti. Nelle ultime stagioni, specialmente l'ultima, è stato nettamente scalzato dal ruolo di titolare da Benitez che ne lamentava le non eccelse capacità in fase di copertura. Dotato di un tiro potente e di un ottimo dinamismo sembra l'acquisto più azzeccato per la fascia della Roma, ottime appaiono le sue capacità di adattarsi al gioco di Spalletti.

Parte così il calciomercato della Roma, mercato che sembrava bloccato dall'incertezza che ruota ancora attorno all'assetto societario, dalla telenovela Soros alle recentissime voci di un nuovo interessamento di un fondo d'investimento americano che potrebbe aiutare i Sensi entrando nel pacchetto azionario dell'A.s. Roma, anche se per il momento con una percentuale che non le consentirebbe il controllo.

L'acquisto di Riise può tranquillizzare i tifosi sempre più preoccupati dall'apparente immobilismo di Pradè e dei vertici societari in questo inizio di calciomercato.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: