Portogallo-Germania 2-3: Ballack e soci mandano a casa Cristiano Ronaldo


In fondo in molti se lo aspettavano: la granitica formazione tedesca contro la scintillante selezione portoghese, una sfida tra la concretezza teutonica e il narcisismo lusitano, insomma non ci si scandalizza se alla fine dei 90 minuti a vincere è stata la Germania, capace di superare per 3-2 il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Assoluto protagonista Bastian Schweinsteiger, autore del gol dell'1-0 e di due assist su punizione per le marcature di Klose e Ballack, ma brava tutta la Germania, soprattutto Podolski, quantità, qualità e giovinezza. La squadra di Scolari invece cerca di rimanere in corsa col cuore, ma indubbiamente stecca la partita, soprattutto in difesa: Nuno Gomes e Postiga hanno accorciato due volte le distanze, invano. Ma vediamo nel dettaglio come è andata. (Fotogallery - Video)

Il match parte un po' in sordina con le due formazioni che si studiano a centrocampo aspettando i guizzi dei campioni; le prime occasioni capitano ai portoghesi che con Ronaldo e Simao scaldano i guantoni all'attento Lehmann, quindi Moutinho non riesce ad indirizzare verso la porta un cross delizioso di Bosingwa. La squadra di Scolari pare più in palla ma bastano un paio di triangoli perfetti per trovarsi in seria difficoltà: è quanto accade al 22° quando Podolski scambia bene il pallone con due suoi compagni e se ne va sulla sinistra, per poi crossare basso per l'accorrente Schweinsteiger. Il biondo 23enne del Bayern non sbaglia, punendo il Portogallo esattamente come due anni fa, durante la finale per il terzo posto, quando siglò una doppietta.

I lusitani vanno in bambola, Metzelder sgroppa fino ai 30 metri e si conquista un fallo: sono passati appena 4 minuti e la Germania fa il bis. Batte la punizione Schweinsteiger e tutto solo Miroslav Klose la mette dentro di testa, implacabilmente. Il Portogallo subisce il colpo e cerca una reazione, spesso sbattendo contro la leziosità tipica del calcio di lì; Ronaldo esagera con l'altruismo, non lesina stop eccellenti ma pecca nell'ultimo passaggio, i tedeschi rispondono colpo su colpo eccellendo nel gioco aereo. Ci prova pure Meireles con un tiro da fuori, alto non di poco: il centrocampista aveva rilevato un acciaccato Moutinho. La pressione lusitana cresce e al 40° arriva il gol del 2-1 grazie a Nuno Gomes che ribadisce in rete un tiro di Ronaldo ribattuto abilmente da Lehmann. Si ringalluzzisce la banda di Scolari ma Ricardo evita il 3-1 sulla sventola di Ballack: dopo 45 minuti intensi e divertenti Frojdfeldt fischia la fine del primo tempo.

La ripresa comincia con il Portogallo desideroso di raddrizzare subito le sorti del match e la Germania nervosetta che controlla: Friedrich e Lahm finiscono tra gli ammoniti, Deco e Ronaldo cercano lo spunto giusto per pareggiare. L'occasionissima capita però sulla testa di un difensore: al 57° calcio d'angolo e Pepe da pochi passi manda alto di testa in modo clamoroso; lo stesso giocatore del Real 3 minuti dopo si becca un giallo per un fallaccio su Klose e dalla punizione susseguente scaturisce l'inaspettato 3-1. Ancora Schweinsteiger alla battuta e questa volta colpo di testa vincente di Ballack che, a dir la verità, si sbarazza di Paulo Ferreira con una leggera spinta. Duro colpo per i lusitani che stentano questa volta a reagire.

Ci prova R7 su punizione e il neo-entrato Nani con uno slalom, ma Lehmann non deve mai intervenire; appare sicuro invece sul tiro di Petit, forte ma poco angolato. Scolari butta nella mischia anche Postiga, cercando di giocarsi il tutto per tutto: tirano fuori dallo specchio Meireles e Nani, Deco centra la porta ma ancora l'estremo difensore avversario non si lascia sorprendere. La Germania quando può respira, sebbene non vada mai in affanno e al 78° per poco non sfiora il poker con un tiro da fuori di Podolski che esce di un soffio. Simão non concretizza un contropiede calciando fuori, Scolari si dispera in panchina e intanto i minuti scorrono inesorabili.

Al minuto 86 un lampo: Nani imperversa sulla sinistra e effettua un traversone delizioso, Postiga non si lascia pregare e batte Lehmann per il 3-2; il match si fa bello, gli ultimi minuti sono carichi di tensione. Il Portogallo si riversa nella metà campo teutonica, ma la coriacea difesa tedesca regge senza patemi eccessivi e alla fine dei 4 minuti di recupero Ballack e soci sono liberi di festeggiare. Anche lo squalificato Löw scarica la tensione accumulata nel gabbiotto da dove ha assistito la partita: la sua Germania, maestra nella concretezza, è in semifinale. La finale di Vienna è dietro l'angolo. I lusitani escono di scena insieme al suo fuoriclasse: stasera Cristiano Ronaldo non ha brillato, il Portogallo cade come al solito prima del traguardo.

PORTOGALLO-GERMANIA 2-3 (1-2)
MARCATORI: Schweinsteiger (G) al 22', Klose (G) al 26', Nuno Gomes (P) al 40' p.t.; Ballack (G) al 16', Postiga (P) al 42' s.t.
PORTOGALLO (4-2-3-1): Ricardo; Bosingwa, Pepe, Carvalho, Paulo Ferreira; Petit (dal 28' s.t. Postiga), Joao Moutinho (dal 31' p.t. Meireles), Simão, Deco, Ronaldo; Nuno Gomes (dal 22' s.t. Nani). (Espirito Santo, Rui Patricio, Bruno Alves, Fernando Meira, Hugo Almeida, Miguel, Jorge Ribeiro, Quaresma, Veloso). All. Scolari.
GERMANIA (4-2-3-1): Lehmann; Friedrich, Mertesacker, Metzelder, Lahm; Rolfes, Hitzlsperger (dal 28' s.t. Borowski); Schweinsteiger (dal 38' s.t. Fritz), Ballack, Podolski; Klose 6.5 (dal 43' s.t. Jansen). (Enke, Adler, Westermann, Frings, Gomez, Neuville, Trochowski, Odonkor, Kuranyi). All. Flick (Loew squalificato).
ARBITRO: Frojdfeldt (Svezia).
NOTE: serata di pioggia, terreno di gioco in non perfette condizioni, spettatori 40mila circa. Ammoniti Petit, Pepe, Friedrich e Lahm per gioco scorretto. Angoli: 8-3. Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t.


Le migliori foto di Portogallo-Germania

Le migliori foto di Portogallo-Germania


Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania
Le migliori foto di Portogallo-Germania

Per le foto grazie a

: gazzetta.it | uefa.com | alice.it

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: