Tensione in casa spagnola: diverbio Sergio Ramos - Aragonés

Si avvicina il quarto di finale Spagna - Italia e dal ritiro delle Furie Russe giunge notizia di un diverbio scoppiato durante l'allenamento fra Sergio Ramos e l'allenatore iberico Luis Aragonés. La discussione fra i due sarebbe nata da una reazione verbale del terzino del Real Madrid ad un osservazione dell'esperto tecnico. Aragonés lo avrebbe estromesso dal campo d'allenamento e Ramos è stato accompagnato fuori dal compagno di reparto Carlos Marchena.

Facile attribuire la crescente tensione in casa della Spagna alla partita di domenica, una gara nella quale stranamente sembrano meno sicuri di noi italiani proprio gli spagnoli che sulla carta godrebbero del favore dei pronostici. Un girone stravinto, gol segnati con una certa facilità e il roboante 4 a 1 rifilato alla squadra che si sarebbe poi qualificata al secondo posto, la Russia di Guus Hiddink.

Di contro l'ambiente azzurro ha ritrovato immediatamente serenità e fiducia, forse anche troppa, dopo la vittoria sulla Francia e la qualificazione ai quarti. Gli stessi giornali sportivi spagnoli non hanno fatto altro che alimentare la "paura" dell'avversario, condivisa da molti tifosi anche su internet. L'eccezione è rappresentata dal premier Zapatero che si è reso protagonista di dichiarazioni ottimistiche sulla possibilità del passaggio del turno della "sua" nazionale.

Ad ogni modo il piccolo diverbio di oggi affonderebbe le sue radici in un rapporto da sempre piuttosto burrascoso fra Sergio Ramos e il suo allenatore in nazionale. Problemi legati ad una presunta mancanza di disciplina per un ragazzo molto giovane che, a ragione guardando le prestazioni, comincia a sentirsi già "arrivato" e di conseguenza a comportarsi come fosse uno dei "senatori" della squadra.

Proprio ieri Aragonés aveva rilasciato delle dichiarazioni in questo senso, evidentemente poco gradite dal giocatore:

Più uno è bravo, più deve essere ordinato in ogni contesto e situazione. Ramos è una persona speciale, però fuori dal campo ogni tanto fa cose che non dovrebbe

Ad ogni modo alla vigilia di una gara così importante il dubbio sorge: è l'ingombrante presenza dell'Italia a far innervosire gli spagnoli oppure si tratta di una tattica per distrarre l'attenzione in una vigilia così infuocata?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: