Idea Kewell per il Torino

Con l'ingaggio, da parte del patron Urbano Cairo, del nuovo direttore sportivo, Mauro Pederzoli, proveniente dal Liverpool, si aprono nuove prospettive di mercato per i Granata. Il primo nome nella lista della società torinese sarebbe proprio un giocatore in scadenza di contratto con i Reds, l'attaccante Harry Kewell, ventinovenne di grande talento, ma dalla carriera sfortunata, a causa dei numerosi infortuni che ne hanno sempre impedito l'esplosione.

Sempre sul fronte attacco si valutano l'empolese Nicola Pozzi, considerato però un eccessivamente caro, visto che la società toscana pretende almeno sei milioni di euro per la cessione del suo cartellino. Interesse anche per Robert Acquafresca, grande protagonista della miracolosa salvezza del Cagliari, conteso anche da Sampdoria e Atalanta. Convince meno invece Valerij Bojinov, a lungo vicino al Toro la scorsa estate, ma reduce da una stagione assai deludente in Inghilterra.

Per quanto riguarda la difesa i nomi più probabili sono quelli del polacco Kokoszka del Wisla Cracovia e del fratello del portiere Frey, Nicolas, che gioca da terzino nel Modena.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: