Qualificazioni Mondiali Africa, Seconda Fase: la riscossa delle grandi


La Nigeria è la prima squadra matematicamente promossa alla terza fase delle qualificazioni africane al Mondiale 2010. Le Super Aquile, ancora a punteggio pieno nel proprio girone dopo quattro partite, si sono imposte per 2-0 sulla Guinea Equatoriale, guadagnandosi il diritto di partecipare all'ultima fase della competizione.

Questa quarta giornata ha visto la riscossa delle grandi storiche del calcio africano, dopo che nei turni precedenti le nazionali più prestigiose del continente nero erano incappate in prestazioni deludenti, che avevano fatto temere una totale rivoluzione nelle gerarchie del calcio continentale.

Sui ventuno incontro disputati nello scorso weekend c'è stato un dominio totale della squadre di casa, con addirittura venti vittorie e un pareggio, a conferma di quanto il fattore campo e l'apporto del tifo contino ancora nel calcio africano.

Nel girone della Nigeria, soffre tremendamente il Sudafrica, comunque già certo di un posto ai mondiali in quanto paese organizzatore, fermato sullo 0-0 casalingo dalla Sierra Leone. I Bafana Bafana rischiano però di non qualificarsi per la prossima edizione della Coppa d'Africa, in programma sempre nel 2010 in Angola, visto che queste qualificazioni valgono anche come eliminatorie del torneo continentale.

Balza al comando del suo girone il Camerun, vittorioso a fatica sulla Tanzania con un gol di Eto'o allo scadere. Il Marocco interrope la striscia di tre vittorie consecutive del Ruanda, battendolo per 2-0. Successi anche per Ghana, Mali e per i Campioni d'Africa dell'Egitto su Gabon, Sudan e Malawi, vittorie travolgenti di Costa d'Avorio e Senegal.

Per quanto riguarda le classifiche le grandi tornano tutte pienamente in corsa per la qualificazione, ma non mancano le sorprese come Capo Verde, Kenya, Benin, Libia, Ruanda e Burkina faso, anch'essere molto vicine al passaggio del turno. Ora la pausa estiva, con la prossima giornata, la penultima, che verrà disputata all'inizio di settembre e la chiusura a fine ottobre.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: