Germania-Spagna, per i bookmakers i favoriti sono gli iberici. Chi alzerà la coppa al cielo?

In Spagna, in questi giorni, si respira un'aria di trionfo annunciato, in barba al consigliabile e sano atteggiamento prudente da osservare prima di una finale così importante. "Siamo i migliori" ha titolato Marca, "Germania, arrenditi" è stata invece l'apertura di AS. I tedeschi, dal canto loro, tengono un profilo basso e quasi come per mettere le mani avanti, hanno ammesso che si dichiareranno soddisfatti del lavoro svolto e del risultato ottenuto anche in caso di sconfitta. (clicca per il sondaggio)

La Spagna, in questa competizione, ha dimostrato di essere più forte della Germania. L'unico problema per gli iberici potrebbe sorgere nel classico braccino del tennista, tipico di chi ha paura di vincere. L'inossidabile Germania non vince un trofeo dal 1996 e forse cominciano ad essere troppi gli anni senza vittorie per i panzer teutonici...

La Snai da fiducia alla Spagna: l'affermazione degli iberici entro i 90 minuti è quotata 2.30, la vittoria tedesca è pagata 3.15 volte la posta, mentre non è da sottovalutare la quota del pareggio fissata a 3.15. Alcune quote dei risultati esatti: lo 0-0 è pagato 8 volte la posta, non male per una finale. L'1-1 scende a 6, mentre sono da tenere d'occhio il 2-1 per la Germania (a 11) e il 3-1 per la Spagna (a 20).

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: