Palermo - Chievo 4-1 | Highlights Video Gol - Serie A (Miccoli da centrocampo)

30 Settembre 2012 - Grande vittoria, la prima, del Palermo di Gasperini grazie ad un superlativo Fabrizio Miccoli autore oggi di una tripletta spettacolare. I padroni di casa sono passati in vantaggio al 13' minuto grazie ad una magistrale punizione del loro capitano. Al 27' i veronesi hanno trovato il gol del pari con Marco Rigoni, capace di segnare direttamente da calcio d'angolo soprattutto grazie a Moscardelli che ha scelto di non fare un tap-in vincente da pochi centimetri lasciando entrare il pallone calciato dal compagno.

Al 15esimo della ripresa ancora in gol Miccoli; dopo essersi liberato di tre avversari ha battuto Sorrentino con un destro ad incrociare. Tre minuti più tardi i padroni di casa sono rimasti in 10 per l'espulsione di Brienza, ma ugualmente la 'musica' in campo non è cambiata. Al 35' sempre protagonista Miccoli con una conclusione da posizione defilata, che ha permesso a Giorgi di ribadire in rete dopo la respinta di Sorrentino. Tre minuti più tardi Miccoli ha deciso di esagerare segnando il suo terzo gol di questa partita con un destro al volo da centrocampo.

Il Tabellino

PALERMO-CHIEVO 4-1
(Primo tempo 1-1)

MARCATORI: Miccoli al 13' pt, 15' st e 37' st Miccoli, M. Rigoni (C) al 27' pt, Giorgi al 34' st

PALERMO (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Mantovani (1' st Giorgi); Morganella, Arevalo Rios, Barreto, Garcia; Ilicic, Brienza; Miccoli (42' st Hernandez). All: Gasperini.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Papp, Dainelli, Dramè; Cofie, L. Rigoni, Hetemaj (29' st Stojan); M. Rigoni; Di Michele (28' st Thereau), Moscardelli. All: Di Carlo.

ARBITRO: Bergonzi di Genova. Assistenti: Meli-Barbirati. Quarto uomo: De Luca

NOTE: Ammoniti: Dainelli (C), Brienza (P), Hetemaj (C), Moscardelli (C), Papp (C). Espulsi: Brienza (P). Angoli: 11-5 per il Palermo. Recupero: 0 e 3'. Spettatori: 12.411 per un incasso di 150.337 euro.

  • shares
  • Mail