Aria di smobilitazione alla Roma: il progetto sta già tramontando?

Secondo “Il Messaggero” Fenucci potrebbe andare al Milan, Baldini pensa a Londra, Sabatini è stressato.

di antonio

La pesante sconfitta della Roma a Torino ha lasciato strascichi pesanti nell’ambiente giallorosso. Quest’oggi su varie testate giornalistiche della capitale si ipotizza una vera e propria smobilitazione ai vertici del club romanista. Il direttore generale, Franco Baldini, dopo il difficile avvio di stagione della squadra di Zeman e il pesante ko di Torino contro la Juventus, ha deciso di tornare in sala stampa a Trigoria. L’incontro con i giornalisti è stato fissato per domani pomeriggio alle 14.30 nel centro sportivo “Fulvio Bernardini”.

L’amministratore delegato, Claudio Fenucci, secondo “Il Messaggero”, come previsto da tempo (lui, però, ancora non conferma), è sul punto di trasferirsi al Milan. Depotenziato all’interno della Roma e stimato da Barbara Berlusconi, già dallo scorso inverno era stato accostato al club rossonero. Non è un caso che ieri non abbia partecipato al vertice tra dirigenti.

Sempre stando alle indiscrezioni del quotidiano romano pare che Baldini sia intenzionato a lasciare l’Italia per tornare nuovamente in Inghilterra, stavolta in un club, al Tottenham. E c’è una lunga lista di giocatori scontenti anche tra i calciatori.Destro a Lamela, ma anche i senatori, da Burdisso a De Rossi. Osvaldo e Lamela avrebbero litigato nuovamente dopo Juventus-Roma mentre De Rossi non le ha mandate a dire a Zeman: Sky ha confermato la lite, negli spogliatoi dello Juventus Stadium, tra il centrocampista e il boemo, riportando una frase polemica che De Rossi avrebbe rivolto all’allenatore: «Era solo una partita e non una crociata».

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →