Juventus – Shakhtar 1-1 | Highlights Champions League | Video Gol Texeira e Bonucci

Il video con i gol e gli highlights di Juventus – Shakhtar Donetsk 1-1, reti di Alex Texeira e pareggio di Bonucci immediato. La Juve rischia di perdere, la traversa di Willian nel recupero fa tremare uno Juventus Stadium nemmeno troppo pieno.

di

2 Ottobre 2012 – Eccovi il video con i gol e gli highlights di Juventus – Shakhtar, gara valida per il girone E della Champions League 2012/2013. L’1-1 finale contro gli ucraini, per il quale certamente i bianconeri non avrebbero firmato alla vigilia, si rivela un buon risultato con il senno di poi. La Juventus si vede ai suoi livelli soltanto a sprazzi, essenzialmente nei 35 minuti a cavallo fra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa. Il doppio impegno campionato – Champions si fa sentire, tanti sottotono, due su tutti Vidal e Vucinic molto sotto i loro livelli, ma anche Pirlo nel finale appare poco lucido e sbaglia tanti appoggi.

Gli ucraini guidati da Mircea Lucescu si rivelano davvero tosti: bel gioco, grande corsa, fisico e qualità. Una combinazione letale per la Juve di stasera. Il vantaggio arriva su un’occasione un po’ fortunata con Willian (gran bella partita la sua) che calcia, la palla rimane lì sulla respinta di Barzagli, e viene subito “aperta” per Texeira rimasto solo. Destro che non lascia scampo a Buffon. La Juve reagisce subito e su calcio d’angolo battuto da Pirlo Bonucci riesce a liberarsi e ad indirizzare con forza sul primo palo. 1-1.

Lo Juventus Stadium, con soli 29.328 presenti sui 41.000 disponibili, reagisce in una bruttissima serata per il tifo bianconero. Lo “sciopero” degli Ultras lascia la squadra senza incitamento, uno spettacolo orrendo nel ritorno in Champions casalingo dei bianconeri. Ad inizio ripresa la Juve cerca la rete del 2-1 con convinzione, produce molte occasioni “sporche” e comunque pochi tiri che necessitano l’intervento di Pyatov. La chance migliore capita per Matri che calcia alto su cross del neo entrato Giovinco (sul campo al posto di uno spento Vucinic), ma l’attaccante manda alto. Nel finale la Juve è stanca, lo Shakhtar viene fuori alla grande e più volte rischia il colpo del KO: una punizione di Srna viene neutralizzata da Buffon, poi nel recupero Willian trova una traversa quando ad un gol non ci sarebbe stato modo di rimediare. Intanto il Chelsea ha vinto contro i danesi del Nordsjaelland, stessa cosa dovrà fare la Juve nel doppio confronto (23 ottobre – 7 novembre), sperando che intanto Shakhtar e Chelsea si tolgano punti a vicenda.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →