Champions League, Secondo Turno Preliminare: Rangers clamorosamente eliminati dal Kaunas

Il Logo della Champions League 2007/08

Il secondo turno preliminare di Champions League riserva un sorpresa clamorosa: gli scozzesi dei Rangers Glasgow, già beffati al termine della scorsa stagione dai rivali del Celtic nel proprio campionato, vengono incredibilmente eliminati dai lituani del Kaunas, vittoriosi per 2-1 davanti al proprio pubblico, dopo lo 0-0 di una settmana fa in Scozia. Eroe della serata il fantasista Linas Pilibaitis, che a quattro minuti dal termine ha siglato la rete decisiva, dopo i gol di Thomson e Radzius. Ora la squadra della capitale del piccolo stato baltico affronterà nel terzo turno i danesi dell'Aalborg.

Eliminata anche un'altra grande storica (nonostante ormai da parecchi anni non sia più tale) del calcio europeo, i belgi dell'Anderlecht, che non riescono a rimediare in trasferta alla sconfitta casalinga dell'incontro di andata e devono arrendersi ai bielorussi del BATE Borisov. Nello scontro che vedeva impegnate le due possibili rivali della Juventus, prevale l'Artmedia Bratislava, largamente vittorioso anche in casa sul Tampere United.

Negli altri incontri non ci sono grosse sorprese, anche se alcune delle favorite rischiano molto; la Dinamo Kiev, compagine dalla grande tradizione nel torneo, viene fermata sul 2-2 casalingo dai modesti irlandesi del Drogheda, ma passa comunque il turno, in virtù del successo per 2-1 ottenuto nel match di andata. Non riesce la rimonta al Rapid Vienna, travolto sette giorni fa a Cipro dall'Anorthosis Famagosta; vittoria in goleada invece, per i polacchi del Wisla Cracovia sugli israeliani del Beitar Gerusalemme, nell'incontro che designava la sfidante del Barcellona.

Rischiano anche i campioni di Norvegia del Brann Bergen, che la spuntano solo per la regola dei gol in trasferta contro i non certo irresistibili lettoni del Ventspils. Match spettacolare tra gli svizzeri del Basilea e gli svedesi dell'IFK Goteborg, con i padroni di casa che prevalgono per 4-2, qualificandosi al turno successivo. Tutto facile per Partizan Belgrado, Dinamo Zagabria, Sparta Praga, Panathinaikos e Fenerbahce.

Tutti i risultati del secondo turno preliminare di Champions League (in grassetto le squadre qualificate):

Ventspils - Brann Bergen 2-1 (and. 0-1)
Partizan Belgrado - Inter Baku 2-0 (and. 1-1)
Dinamo Kiev - Drogheda 2-2 (and. 2-1)
Kaunas - Rangers Glasgow 2-1 (and. 0-0)
Artmedia Bratislava - Tampere United 4-2 (and. 3-1)
Sparta Praga - Sheriff 2-0 (and. 1-0)
Modrica - Aalborg 1-2 (and. 0-5)
Wisla Cracovia - Beitar Gerusalemme 5-0 (and. 1-2)
MTK Budapest - Fenerbahce 0-5 (and. 0-2)
Basilea - IFK Goteborg 4-2 (and. 1-1)
BATE Borisov - Anderlecht 2-2 (and. 2-1)
Rapid Vienna - Anorthosis Famagosta 3-1 (and. 0-3)
Dinamo Tbilisi - Panathinaikos 0-0 (and. 0-3)
Dinamo Zagabria - Domzale 3-2 (and. 3-0)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: