Bella Roma in Egitto: 3-0 all'Al Ahly. Intanto c'è un'offerta per la Bestia


Buona Roma nella sfida disputata al Cairo contro l'Al Ahly, terminata con il successo dei giallorossi di Spalletti per 3-0. All'ombra delle piramidi match più equilibrato di quanto non dica il risultato, contro una squadra dall'ottima organizzazione di gioco, seppur priva di grandi talenti, che ha visto i capitolini chiudere la prima frazione in vantaggio, grazie ad una rete di Esposito (un altro gol regolare era stato annullato in precedenza al giovane attaccante italo-nigeriano Okaka).

Nella ripresa egiziani all'attacco nel tentativo di riequilibrare il risultato, ma giallorossi che offrono un'ottima prestazione difensiva (schierata a tre con Mexes, Juan e Loria), compreso il portiere Arthur, autore di un paio di interventi decisivi. Dopo l'espulsione di Eno, avvenuta a venti minuti dal termine, per gli uomini di Spalletti si fa tutto più semplice e arrivano le altre due reti con Brighi e Pizarro su rigore. Migliore in campo per la Roma l'honduregno Alvarez, ma un po' tutta la squadra ha mostrato grandi progressi rispetto alle prime uscite stagionali.

Sul fronte mercato arriva intanto dalla Spagna la notizia di un'offerta ufficiale per il duttile giocatore del Real Madrid, Julio Baptista, soprannominato La Bestia. Gli emissari del club capitolino avrebbero proposto alle Merengues 12 milioni di euro, ma per il momento si sarebbe ancora lontani dal raggiungere un accordo, visto che gli iberici ne chiederebbero almeno 15.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: