Il Manchester City piega il Milan con gran gol di Bojinov

Ennesima sconfitta per gli uomini di Carlo Ancelotti in questa fase iniziale della stagione. Il Milan, dopo la debacle subita la settimana scorsa ad opera del Chelsea, cade infatti, questa volta di misura, 1-0, sul terreno del Manchester City di Mark Hughes. Sul piano del gioco però i rossoneri hanno mostrato notevoli progressi rispetto alla


Ennesima sconfitta per gli uomini di Carlo Ancelotti in questa fase iniziale della stagione. Il Milan, dopo la debacle subita la settimana scorsa ad opera del Chelsea, cade infatti, questa volta di misura, 1-0, sul terreno del Manchester City di Mark Hughes. Sul piano del gioco però i rossoneri hanno mostrato notevoli progressi rispetto alla precedente uscita, disputando un discreto primo tempo, ma calando poi nettamente nella ripresa. Nella prima frazione buona la prestazione dell’unica punta, il giovane Paloschi, che gioca bene di sponta ed è sempre puntale negli inserimenti sui lanci di Seedorf e Pirlo, schierati trequartisti nel 4-3-2-1 del tecnico milanista.

Dopo due buone occasioni non sfruttate dal diciottenne attaccante rossonero e un clamoroso gol fallito da Bojinov, incapace di approfittare di un’uscita avventata di Dida (comunque più sicuro rispetto al disastroso Kalac del precedente incontro), arriva il vantaggio dei Citizens, firmato dello stesso attaccante bulgaro ex Fiorentina e Juventus, con una gran botta di sinistro. Nella ripresa dentro anche Oddo e il giovane uruguayano Viudez, ma il Milan cala vistosamente e gli inglesi prendono possesso del centrocampo, gestendo l’incontro con tranquillità e portando a casa un prestigioso successo contro i più blasonati avversari.

Nel complesso per il Milan un piccolo passo in avanti rispetto ai precedenti incontri, nonostante vengano confermati i dubbi per quanto riguarda l’estremo difensore (finora il solo Abbiati si è dimostrato all’altezza) e il reparto arretrato in generale, ai quali la dirigenza rossonera dovrebbe però porre rimedio con l’acquisto, ormai dato quasi per certo, del serbo Ivanovic dal Chelsea.

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →