Olimpiadi: Tutto facile con la Corea, Azzurri ai quarti

Tutto facile per la Nazionale Olimpica nel secondo match del girone di qualificazione, disputato a Qinhuangdao contro la Corea Del Sud. Finisce ancora 3-0, come nell’incontro di apertura contro l’Honduras, ma questa volta gli azzurri offrono una prestazione decisamente più convincente, candidandosi come una delle favorite per la conquista di una medaglia. Ora basterà un


Tutto facile per la Nazionale Olimpica nel secondo match del girone di qualificazione, disputato a Qinhuangdao contro la Corea Del Sud. Finisce ancora 3-0, come nell’incontro di apertura contro l’Honduras, ma questa volta gli azzurri offrono una prestazione decisamente più convincente, candidandosi come una delle favorite per la conquista di una medaglia. Ora basterà un pari mercoledì contro il Camerun per vincere il raggruppamento ed evitare di incontrare subito il Brasile.

Grande protagonista della partita l’attaccante ex Parma, ora agli spagnoli del Villareal, Giuseppe Rossi (uscito poi per infortunio), che firma la rete del vantaggio e delizia il pubblico con una serie di splendide giocate. Gli Azzurri chiudono il match già nella prima mezz’ora, andando a segno con lo stesso Rossi e con il “fuoriquota” Rocchi, limitandosi poi a gestire il vantaggio. Unico brivido della prima frazione una traversa di Park allo scadere.

Il secondo tempo si trascina senza grosse emozioni, con i coreani che attaccano senza troppa convinzione, non riuscendo mai ad impensierire Viviano, e la terza rete dei nostri arriva proprio al 90° in contropiede con Montolivo. La squadra di Castiraghi è apparsa nel complesso non spumeggiante, ma molto solida e concreta, qualità che potrebbero permettere agli Azzurri di arrivare fino in fondo, Brasile ed Argentina permettendo.

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →