Philippe Senderos è un giocatore del Milan



Un po' tutti erano d'accordo sull'esigenza del Milan di un difensore in più, lo stesso Carlo Ancelotti aveva dato il placet per il ritorno di Andriy Shevchenko a patto che fosse stato preso anche un difensore. Così, dopo il ritorno dell'ucraino, Adriano Galliani lo ha accontentato mandando in porto una trattativa avviata da qualche giorno: lo svizzero centrale dell'Arsenal Philippe Senderos da oggi è un giocatore rossonero.

Il difensore arriva da Londra con la formula del prestito con diritto di riscatto a fine stagione, per lui è pronto un contratto quadriennale. Per il momento il Milan ha versato nelle casse dell'Arsenal 2 milioni di euro a cui se ne aggiungeranno altri 8 a giugno nel caso decidesse di acquistarlo definitivamente. Per il momento manca l'ufficialità dai due club ma la notizia è praticamente sicura e con quest'ultimo colpo il mercato in entrata della società di Via Turati dovrebbe essere ufficialmente chiuso.

Philippe Senderos è un ragazzo dell'85 ma ha già alle spalle un bel po' di stagioni da titolare all'Arsenal. Ha esordito con gli elvetici del Servette per poi trasferirsi alla corte di Arsene Wenger nel 2003. Conta anche 31 presenze in nazionale con la quale ha siglato tre reti. Lo svizzero è il classico centrale forte fisicamente grazie ai suoi 190 centimetri ma è dotato anche di una notevole intelligenza tattica.

Il suo fisico però spesso è stato anche il suo punto debole, molti sono infatti gli infortuni di una certa gravità che lo hanno costretto a fermarsi a lungo. L'ultimo di una certa entità è quello alla spalla rimediato durante i mondiali di Germania.
Ora la rosa del Milan è davvero al completa e pronta ai nastri di partenza, si sono aggregati infatti al gruppo anche i tre brasiliani di ritorno da Pechino dopo essere atterrati ieri a Milano.

  • shares
  • Mail
113 commenti Aggiorna
Ordina: