Neftchi Baku–Inter 1-3 | Tele e radiocronaca di Recalcati e Bisantis | Video

Neftchi Baku–Inter 1-3 commentata in diretta da Christian Recalcati, telecronista tifoso dei nerazzurri, e da Giuseppe Bisantis, radiocronista tifoso della Rai.

di antonio

L’Inter vince la sua partita in Azerbaijan e balza in testa alla classifica del gruppo H insieme al Rubin Kazan (vittorioso per 2-0 contro il Partizan Belgrado), a quattro punti. I nerazzurri liquidano la pratica Neftçi in un tempo e ora possono guardare con maggior fiducia all’imminente derby milanese. Guarin e Coutinho sono i simboli di questa vittoria: il primo è un motorino del centrocampo, il secondo ha regalato una perla ai tifosi interisti in occasione del vantaggio. Il tecnico dell’Inter, Andrea Stramaccioni, ai microfoni di Mediaset Premium ha commentato piuttosto soddisfatto la prova dei suoi calciatori:

“Questa è una vittoria importante soprattutto perché mi dà delle risposte, che in cuor mio speravo di avere: abbiamo cambiato gli interpreti ma la qualità del gioco non ne ha risentito. Coutinho? Sulle sue potenzialità non ho mai avuto dubbi e nemmeno sugli altri quattro under 21 che sono scesi in campo: bisogna solo avere il coraggio di farli giocare e noi lo facciamo, anche grazie all’ottimo lavoro del settore giovanile. Probabilmente, da quando giochiamo dietro a 3, questa è stata la migliore prestazione. Ora c’è il derby, una partita difficile, che sfugge a qualsiasi pronostico: il Milan sta bene e noi pure, sarà una partita bellissima”.


CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA TELECRONACA DI CHRISTIAN RECALCATI

_______________________________

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →