Italia under 21: vittoria al ’93

Azzurrini ad un passo dalle semifinali. Contro l’Ucraina gli uomini di Gentile ottengono i tre punti in zona Cesarini, grazie al provvidenziale colpo di testa di Chiellini su punizione di Potenza. Per la qualificazione sarà sufficiente un pari con gli olandesi. Partita accorta, poco spettacolare. L’Italia manca di idee a centrocampo, causa la forzata assenza



Azzurrini ad un passo dalle semifinali. Contro l’Ucraina gli uomini di Gentile ottengono i tre punti in zona Cesarini, grazie al provvidenziale colpo di testa di Chiellini su punizione di Potenza. Per la qualificazione sarà sufficiente un pari con gli olandesi.

Partita accorta, poco spettacolare. L’Italia manca di idee a centrocampo, causa la forzata assenza di Aquilani. Palladini fa quello che può, ma è marcato a uomo da Oberemko per tutta la partita. L’Italia sfiora il gol con Canini e in un paio di occasioni con Rosina. Gli avversari ci provano con Aliev ma con il trascorrere dei minuti sembrano accontantarsi dello zero a zero.

Quando nessuno se lo aspetta arriva il gol vittoria. Bravi e fortunati i nostri. Per difendere il titolo servirà qualcosa in più. Per adesso la fortuna non manca. Forza ragazzi!

I Video di Calcioblog