Calciomercato: Berardi riscattato dal Sassuolo, ma c'è la 'recompra' per la Juve

gettyimages-478147354.jpg

Il Sassuolo ha vinto il braccio di ferro con la Juventus: Domenico Berardi resterà in Emilia fino al termine del prossimo campionato. Non è stata però una vittoria su tutta la linea per i neroverdi, che non hanno convinto la dirigenza bianconera ad esercitare il diritto di riscatto per poi concedere il giocatore in prestito. Berardi da questa sera è infatti diventato per intero un giocatore del Sassuolo, che ha rilevato la seconda metà del cartellino di proprietà dei bianconeri.

Non si conoscono ancora le cifre dell'operazione, ma l'unica cosa sicura è che la Juventus ha mantenuto un diritto di 'recompra' sul cartellino di Berardi per i prossimi due anni. L'operazione conclusa è quindi identica a quella che ha riguardato Simone Zaza, riscattato lo scorso anno per intero dal Sassuolo e riacquistato oggi dalla Juventus per 15 milioni facendo valere la clausola di 'recompra'.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail