Maradona: morto il papà, aveva 87 anni

Don Diego Maradona, papà dell'ex ‘Pibe de Oro’, si è spento ieri sera presso la clinica Los Arcos di Buenos Aires. Aveva 87 anni ed era ricoverato da diversi giorni per via di alcuni problemi respiratori e cardiaci che ne avevano aggravato le condizioni. Diego Armando Maradona, appena saputo del ricovero, si era precipitato in Argentina poiché aveva intuito la gravità della situazione: le condizioni del padre, infatti, sono sembrate sin da subito serie e l’ex numero 10 del Napoli ha deciso di rimanere al suo capezzale per ben 20 giorni, fino al decesso.

Maradona aveva già perso la madre, Dona Tota, nel 2011, ma ora deve fare i conti anche con la dipartita del padre. Negli ultimi dodici mesi, Don Diego era finito in ospedale per ben tre volte, ma all’ultimo ricovero i medici della clinica Los Arcos hanno subito informato i familiari che stavolta la situazione era più grave. Da circa 20 giorni, il papà di Maradona era sostanzialmente in coma indotto, poi ieri sera il cuore ha cessato di battere. Assieme all’ex pibe, sono giunte presso la clinica anche le figlie Dalma e Gianina, oltre all’ex moglie Claudia Villafane.

Maradona con il papà Don Diego

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail