"Tevez torna a casa": l'annuncio ufficiale del Boca Juniors

Carlos Tevez

Carlos Tevez è ufficialmente un giocatore del Boca Juniors, lo ha annunciato il club di Buenos Aires dando il benvenuto all'Apache sul proprio sito ufficiale e sui canali social. Il ritorno di Tevez in Argentina era ormai cosa sicura da un po' di tempo, il presidente Angelici era stato in Italia per parlare direttamente con la Juventus e aveva già annunciato festante la felice conclusione della trattativa, pur non svelando niente dei dettagli dell'accordo. Più che di un "benvenuto" per l'attaccante di tratta di un "bentornato" e lo esprime bene l'hashtag scelto per celebrare l'evento e cioè #TevezVuelveACasa.

E sono di assoluta gioia le parole usate da Angelici per accogliere il campione argentino nel club che lo aveva fatto diventare grande più di dieci anni fa:

È un giorno di allegria e di enorme soddisfazione. Il ritorno di Carlos Tevez, in un momento straordinario della sua carriera, è una notizia fantastica per tutti i soci e i tifosi del Boca così come per tutto il calcio argentino. La presenza di Carlos farà fare un ulteriore salto di qualità alla squadra che abbiamo. Tutti insieme, dirigenti, staff tecnico, giocatori e tifosi riusciremo a ottenere i risultati che il Boca merita.

Resta capire quali sono i dettagli dell'accordo con la Juventus. Sempre sul sito ufficiale viene specificato che Angelici ha trovato l'intesa totale con la Juventus e che gli avvocati stanno limando i dettagli legali dell'affare che saranno diffusi nelle prossime ore. Soltanto ieri il presidente del Boca aveva annunciato trionfante che non era stato pagato un solo euro per Tevez, ma si sa che in Corso Galileo Ferraris volevano almeno 5 milioni, scopriremo da che parte sta la verità. Di sicuro c'è soltanto che da oggi la Serie A ha un fuoriclasse in meno, chissà se i suoi eredi in bianconero saranno in grado di non farlo rimpiangere.


Foto via Twitter

  • shares
  • Mail